Giovani leghisti varesini alla manifestazione di Roma

Il commento entusiasta di Riccardo Guzzetti, neo Coordinatore della Lega Giovani di Varese

Riceviamo e pubblichiamo:

C'è chi ha preso il pullman e chi il treno, chi si è preso una pausa dallo studio e chi, magari,  le ferie del lavoro. Ma i ragazzi della Lega Giovani di Varese non hanno comunque rinunciato a far sentire la propria voce alla grande manifestazione svoltasi a Roma, manifestazione che ha visto i rappresentanti del centrodestra a trazione leghista applauditi da oltre 200 mila persone. 

"Ero consapevole che la distanza, per noi che siamo del varesotto, non sarebbe stata un ostacolo così insormontabile – ha dichiarato Riccardo Guzzetti, neo Coordinatore della Lega Giovani di Varese – ma vedere i miei ragazzi che, nonostante il lungo tragitto, hanno applaudito con entusiasmo Matteo Salvini e Attilio Fontana, mi ha comunque riempito d'orgoglio. Con questi giovani, aiutati dall'esperienza dei nostri storici militanti, riprendere la città di Varese non sarà solo una prospettiva, ma assumerà per me il significato di un vero e proprio dovere morale. Sarà il mio ringraziamento per la loro passione ed il loro impegno".

Segreteria Provinciale Lega Varese
 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore