Quantcast

Palio di Legnano: la contrada La Flora festeggia la vittoria: «Siamo al “nono” cielo»

Un festa, quella di sabato 9 ottobre, che ha riunito allo Skorpion Club di Castellanza quasi 400 contradaioli

Legnano palio

Dopo la spettacolare vittoria, la nona, al Palio di Legnano, la contrada La Flora ha festeggiato il successo in una straordinaria serata, arricchita dalla presenza di 380 contradaioli.

Un festa, quella di sabato 9 ottobre, che ha riunito allo Skorpion Club di Castellanza giovani e meno giovani, tutti sotto i colori di una contrada che nel Palio sa sempre esprimersi al meglio. Nel nuovo secolo, infatti, La Flora ha già primeggiato sei volte (2005, 2008, 2009, 2010, 2018 e 2021), raggiungendo quasi sempre la finale.  Un predominio caratterizzato anche da cambi di reggenza, che conferma la capacità di rinnovarsi nelle persone, mantenendo una continuità quasi unica nel mondo contradaiolo legnanese.

Legnano palio

Di seguito il messaggio del capitano Antonio Primerano per la vittoria numero 9, con fantino Giosuè Carboni e cavalla Genalmory

Era giusto prendersi del tempo per realizzare la fantastica storia scritta domenica sera, 19 settembre.
Il sogno di ogni contradaiolo…
Rivedi il tuo percorso…ripercorri ogni singolo attimo da quando con sorpresa e sana “malattia” capisci che sei parte della Storia…la storia d’Italia…
Rappresenti una manifestazione che racchiude in se un simbolismo Nazionale che va oltre la commemorazione e rivolge il suo pensiero a quella famosa battaglia che tanto è ricordata nell’Inno Di Mameli…”Dalle Alpi alle Sicilie ovunque e’ Legnano”.
Noi siamo il Palio di Legnano e ieri come collettivo abbiamo ricordato la forza della nostra tradizione…
Vincere il Palio è l’essenza di questa emozione…la rappresentazione che sogno adesso da Capitano e da sempre come Contradaiolo…sapere che un giorno questa nostra tradizione possa essere sempre più vicina a tutta l’Italia è ancora più viva tra noi Legnanesi…
Noi… il Palio di Legnano, siamo la storia d’Italia e ieri a rappresentarla è stata la La Flora Contrada Sovrana…
Sono al “Nono” cielo e non posso che ringraziare il popolo di contrada per avermi dato il privilegio di rappresentarla.
La storia si crea con compagni di viaggio incredibili e per questo non posso che essere immensamente grato ad ogni singola persona che ha accresciuto in me questo bellissimo sentimento.
Porterò per sempre ogni attimo di questo fantastico e incredibile percorso.
Amo la mia città
Amo il Palio di Legnano.
Antonio Primerano, capitano La Flora

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore