Quantcast

Il mossiere legnanese Gennaro Milone torna in Sardegna al palio di Oliena

Il Palu Ulianesu de sos Vihinados si correrà a pelo con cavalli anglo-arabi in rappresentanza di 14 contrade, venerdì 18 agosto. Per Milone un ritorno in Sardegna, dopo due precedenti e positive esperienze

oliena

Sarà Gennaro Milone il mossiere del Palio di Oliena, manifestazione in programma venerdì 18 agosto nella cittadina a pochi chilometri da Nuoro. Per Milone si tratta di un ritorno in Sardegna, dopo gli esiti particolarmente positivi al Palio di Fonni nel 2021 e al al Super Palio Airvaas nel 2022.

«Sono davvero contento per questa chiamata – così Milone-, perchè conferma la stima e la considerazione che in passato l’ambiente sardo mi ha sempre ampiamente dimostrato. Oliena vanta un palio particolarmente ricco di fascino e di attrattiva. D’altra parte, questa è una terra di fantini molto conosciuti e apprezzati nel circuito delle corse di provincia, come Marco Bitti e Andrea Sanna che a Legnano hanno vinto entrambi la Provaccia, il primo nel 2018, il secondo nel maggio scorso».

Il Palu Ulianesu de sos Vihinados (foto da spoonriver.biz), questo il nome esatto dell’evento, si corre a pelo con cavalli anglo-arabi in rappresentanza di 14 contrade, denominate appunto “vihinados”.

Redazione
info@legnanonews.com
Noi della redazione di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 21 Luglio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore