Quantcast

Palio di Legnano: Legnarello rinvia ad aprile l’investitura della reggenza

Il tradizionale concerto, comunque e come da tradizione, si svolgerà venerdì 4 nella Chiesa Parrocchiale SS. Redentore

Contrada Legnarello, una serata speciale con il fantino Giovanni Atzeni

La pandemia frena di nuovo il movimento paliesco legnanese. Con i manieri che svolgono una attività ridotta rispetto la loro tradizione, oggi la contrada Legnarello ha deciso di posticipare ad aprile la storica festa della Candelora di domenica 6 febbraio, compresa l’investitura della reggenza.

«Purtroppo – così il comunicato della contrada – le attuali condizioni relative alla pandemia non ci consentirebbero di organizzare quella che è da sempre una vera e propria festa di popolo che coinvolge tutta le città e non solo Legnarello. Pertanto il consiglio esecutivo ha deliberato di spostare l’Investitura religiosa della reggenza a sabato 2 aprile, organizzando comunque il concerto che come da tradizione si svolgerà venerdì 4 febbraio nella chiesa parrocchiale SS. Redentore».

Il concerto sarà tenuto dal coro e dall’orchestra Amadeus che proporrà la “Nelsonmesse – Missa in angustiis in Re minore” e il “Te Deum in Do maggiore” di Franz Joseph Haydn. Ingresso libero fino a esaurimento posti con controllo del super green pass e della temperatura.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore