Smart cucina speciale Palio: le pere sciroppate

Prosegue il nostro cammino gastronomico verso il Palio con le proposte dello chef Gianfranco Quercia dell'Antico Teatro di Legnano

Prosegue il nostro cammino gastronomico verso il Palio. Oggi lo chef Gianfranco Quercia dell'Antico Teatro di Legnano ci presenta un altro piatto presente nel menu medievale che nel mese di maggio viene servito al ristorante di corso Italia: le pere sciroppate.

 

Ecco la versione in italiano e modernizzata della ricetta originale delle pere sciroppate:

1 kg di pere, 75 cl di vino rosso, 50 gr di zucchero a velo, 1 cucchiaino di cannella, 1/2 cucchiaino di anice in grani, 2 chiodi di garofano, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, 60 grammi di uvetta.

Precuocere le pere in acqua lasciandole indietro, pelarle e tagliarle a quarti. Mettere la cannella nel vino, dopo passare al setaccio, unire al resto degli ingredienti tranne lo zenzero, portare a ebollizione, schiumare, unire le pere e finire la cottura, a questo punto mettere lo zenzero e lasciare raffreddare.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore