Quantcast

Centro Prelievi: “Anche con le prenotazioni, assembramenti e disorganizzazione”

Una lettrice segnala diversi problemi, anche dopo la nuova organizzazione nelle prenotazioni, al Centro prelievi dell'ospedale di Legnano

ospedale full

Buongiorno,
sono “reduce” da un prelievo effettuato questa mattina  all’ospedale di Legnano. Mi sono presentata esattamente alle ore 8.20, con prenotazione alle ore 8.30, come richiesto,  mi sono trovata davanti ad un vero e proprio assembramento: due file non individuate da nessun cartello e nessun operatore, sedie occupate.
Dove andare? A chi chiedere? Solo un’infermiera sulla porta, ben lontana, quindi chiedo a chi è già in fila e scopro che la mia prenotazione serve SOLO per accedere al numero! Mi tocca restare nell’assembramento!

Avuto il numero (una addetta solo per schiacciare il pulsante del biglietto), mi sposto dalla fila in attesa  e scopro che:
1) nelle due file sono presenti NON PRENOTATI che sarebbero stati accolti solo al termine dei prenotati: giusto ma qualcuno li doveva far attendere da un’altra parte!
2) anziani
3) bambini (due categorie che a quanto mi è dato capire dovrebbero avere una priorità)
4) persone che dovevano fare solo il prelievo senza consegna materiali
Passata l’accettazione, dove le file si intersecano tra chi aspetta di entrare e chi deve recarsi allo sportello, vado a consegnare i materiali e leggo un cartello dove si dice di seguire la LINEA ROSSA che…. NON C’E’!

Mi permetto di dare alcuni suggerimenti che serviranno per pochi giorni (dal 25 si accetteranno solo i prenotati) ma per TANTE persone:
* almeno una persona all’inizio del corridoio che smisti tra prenotati e non, e categorie varie
* la persona che distribuisce i biglietti potrebbe controllare la fila all’interno della sala
* posizionare a terra linee colorate da seguire

A tutto quello che ho già raccontato aggiungo che da lì passano anche coloro che devono andare in altri reparti (ES. radiologia).
In questi momenti abbiamo quanto mai bisogno della miglior organizzazione possibile! E io stamane non l’ho vista!
Nella speranza che si migliori il servizio, porgo cordiali saluti
Silvia Bonari

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore