Quantcast

Fratelli d’Italia e l’emergenza senzatetto: “Attiviamo progetti come a Milano”

Il gruppo consigliare di Fratelli d'Italia riprende l'argomento e sollecita a Legnano la stessa attenzione verso i senzatetto manifestata nel capoluogo milanese

legnano generica

Egregio Direttore, anzitutto grazie per la sua sempre cortese disponibilità. La sua riflessione sui dormitori chiusi è corretta ma vorremmo segnalare che a Milano le strutture sono aperte e addirittura ne sono state predisposte di nuove. Le allego articolo del Corriere della Sera del 1 gennaio 2021. Con approvazione della Ats si sono adeguati alle normative Covid i locali già destinati a questo uso.

Si legge nell’articolo: “L’allarme è scattato. Il Comune ha aperto da pochi giorni, previo permesso dell’Ats, il mezzanino del metrò della Centrale e ha potenziato il servizio di unità mobili in servizio di notte.”
Ed ancora:
“Almeno nelle notti più fredde il Comune rinnova l’appello ai cittadini a segnalare i casi di persone in difficoltà che dormono in strada. Rivolgersi allo 02.88447646: il numero è sempre attivo.”

Probabile che anche a Legnano si possa fare…

Premettendo e auspicando che il caso denunciato da Fratelli d’Italia sia unico e che possa anche non ripetersi, proviamo a fare una proposta.
Se adattare le strutture già esistenti è un problema o magari economicamente troppo gravoso, nei vari oratori della città non ci sono locali liberi da utilizzare? Gli oratori avranno sicuramente dei bagni per dare possibilità anche per una minima igiene personale.
Non deve essere la soluzione definitiva al problema ma un modo pratico per affrontare l’emergenza del momento. Le varie associazioni potrebbero fornire alle pattuglie delle forze dell’ordine, durante i servizi notturni, coperte e quant’altro potrebbe essere utile per dare un minimo di supporto a queste persone.
Non siamo la grande Milano, i soldi ci sono per i pochi casi che potrebbero verificarsi, li abbiamo distribuiti, e allora facciamo qualcosa altrimenti sono sempre le solite belle parole e basta.
Oppure lasciamo che il destino decida se farli morire di freddo… o di covid.

Gruppo Consiliare Fratelli D’Italia
Francesco Terreni
Presidente Circolo Carlo Borsani


Lasciamo la risposta a un nostro servizio pubblicato nel pomeriggio di oggi, giovedì 14 gennaio, dopo aver ricevuto una nota dall’amministrazione comunale di Legnano, leggere qui

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore