Quantcast

“Area ex Cantoni, sempre troppa trascuratezza e mancanza di controlli”

La testimonianza di un residente che segnala un disagio più volte evidenziato senza che siano mai stati adottati provvedimenti adeguati

legnano generica

Gentile direttore, non è la prima volta che le scrivo per condividere lo stato di degrado dell’area ex Cantoni, dal
punto di vista della manutenzione inesistente, il “ salotto di Legnano” come veniva descritto cade letteralmente a pezzi, con pezzi di pietre che giacciono sulle aiuole, angoli di sampietrini che sono “lievitati” due anni fa senza nessun intervento di ripristino, e ponti sulla olona i cui scarichi non vengono mai puliti( io oggi ne ho puliti quattro). Oltre a questo, e penso agli oneri di urbanizzazione lasciati al Comune e pagati dai condomini per avere un minimo di manutenzione, pare che ormai si sia allo stato di abbandono totale.
Questo per le aree comuni.

Parliamo della sicurezza. L’anno scorso come supercondominio abbiamo contribuito ad apporre delle telecamere , a nostre spese, che pare ancora non funzionino. Perchè ?

Comunque, io stasera esco col mio cane, alle 22.30, di fronte a dove abito in via dei Tessitori 2, e vengo aggredito e inseguito da due latinos fino al cancello di casa perché mi sono permesso di esprimere una mia opinione sul fatto che non indossassero mascherine mentre parlavano a voce alta fra di loro, di fianco a me nello stretto camminamento di via dei Tessitori.

Ma siccome non è la prima volta , mi chiedo quale possa essere la soluzione.
Sono costretto a vendere ed andarmene? Ma è possibile che neanche un normale giovedì, alle 22.30, uno non possa scendere col suo cane senza la paura di essere aggredito?
Sono basito da tanta trasandatezza su questa area, così centrale, e comunque in stato di totale degrado architettonico e sicuritario, nonostante le molteplici segnalazioni delle criticità in tutte le sedi preposte.
Rimango in attesa di un gentile riscontro.
Michele Banti

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore