Ricerca

» Invia una lettera

“Legnano è forte e il palio vive forte nei legnanesi”

Generico 2018

31 Maggio 2020

Buonasera, io sono di Legnano, la mia famiglia vive il palio di Legnano molto attivamente da tanti anni. Sarebbe stato rincuorante per la città e per il palio leggere un articolo anche sul sentimento di mancanza di questa manifestazione che a cuor mio ritengo importante per la città.

Domani si sarebbe dovuto correre il palio, in questo momento tutta la città sarebbe stata alle varie cene propiziatorie. Ma per quest’anno non è così, questa pandemia ci ha tolto tanto e nell’immaginare lo stadio Mari vuoto domani lascia un senso di tristezza.

Domani in quello stadio riecheggeranno le urla dei contradaioli, anche lo stesso stadio sarà triste per non aver potuto accogliere le migliaia di appassionati che ogni anno accoglie. Sono giorni tristi per i contradaioli ma domani sarà ancora più triste, mancherà la sfilata e il carroccio che ogni anno passa e colora la città di legnano dei colori delle contrade, mancherà l’ansia per i cavalli al canape e per la partenza, mancherà il dispiacere di non essere andati in finale e mancherà tantissimo la gioia di chi ha potuto vincere.

Legnano è forte e il palio vive forte nei Legnanesi.

Paolo Meraviglia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.