Ricerca

» Invia una lettera

Dalla pandemia non abbiamo imparato alcuna lezione

Generico 2018

11 Luglio 2020

Mai come adesso è attuale Dante:
” ….mi ritrovai in una selva oscura, che’ la dritta via era smarrita….
Qualche mese fa all’inizio della pandemia, di cui conoscevamo solo il termine, e non le tragiche conseguenze, già provavamo un senso di smarrimento di impreparazione
…”pensiamo al dopo positivo”…cosi dicevo prima e durante il covid ( non riesco ancora a scrivere “corona virus”…. mi infastidisce, mi fa paura)
Ci siamo…
come dopo i terremoti, dopo uno tsunami, ma non dopo una guerra, anche perché per fortuna abbiamo schivato i momenti di guerra, non così lontani.
La guerra è sempre un agglomerato di odio di sopraffazione di …stupidità UMANA.
Il covid lo vedo come se la natura si fosse ribellata ci ha messi tutti uguali : belli brutti ricchi poveri stupidi intelligenti…a riflettere su quale strada stavamo e stiamo percorrendo.
Ha distrutto e sta distruggendo tante sicurezze, tante situazioni quotidiane che sembravano scontate.
Eppure ho la sensazione che non abbiamo imparato la lezione.
Cerchiamo di ricostruire vecchi schemi, di ricadere negli stessi errori.
La natura non perdona, ti avvisa.
Viene prevista la nuova ondata di pandemia in settembre, che metterebbe definitivamente in ginocchio l’economia…e le nostre poche certezze
Forse una lezione non ci è bastata. Cerchiamo di ricostruire il nostro stile di vita le nostre abitudini con gli stessi schemi compresi gli evidenti errori.
Non ho una ricetta per elencare le cose sbagliate e trovare le soluzioni, ma sono certo che se ognuno si fermasse un momento…
magari spegnendo la televisione, facendo quattro passi senza l’auto … e pensasse ….tutti troveremmo tante cose sbagliate che abbiamo fatto e stiamo ricominciando a fare, ….”tanto lo fanno tutti, è comodo”
È qui che temo che la natura possa inc…avolarsi e prima o poi ridare una strigliata

Ing. Renato Ferrari

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.