Quantcast

“Pagine Sinfoniche”, il corpo musicale San Filippo Neri entusiasma Villa Cortese

Il corpo musicale San Filippo Neri si è esibito in occasione del centenario della chiesa parrocchiale di Villa Cortese

“Pagine Sinfoniche” ha fatto il tutto esaurito. Il concerto del corpo musicale San Filippo Neri, diretto dal travolgente maestro Vincenzo Dipierro, si è tenuto la sera di sabato 30 settembre. Un momento di festa rientrante nella rassegna per i festeggiamenti del centenario della chiesa parrocchiale di Villa Cortese.

Galleria fotografica

Il concerto del corpo musicale di Villa Cortese 4 di 7

Come ha sottolineato la presidente del corpo musicale Serena Aresi «è stata molto più di un concerto». Uno spettacolo apprezzato dal pubblico presente durante il quale è stato proposto un ricco repertorio: dalle sinfonie classiche più famose fino alle colonne sonore dei capolavori di Fellini. Sono state suonate musiche caraibiche, marce squillanti, medley di brani famosi e tanto altro «I musicisti – ha raccontato Aresi – oltre a suonare trombe clarini, percussioni, cantavano, saltavano, ballavano. Insomma è stato uno spettacolo che ha davvero lasciato a bocca aperta il folto pubblico presente al Nex bocciofila».

Don Maurizio ha ringraziato la banda per aver accettato l’invito a partecipare al programma dei festeggiamenti per la chiesa ricordando come in questi cento anni la banda (che di anni ne ha 92) e la parrocchia hanno sempre saputo «camminare insieme».
La serata si è poi conclusa con una sorpresa: «Il maestro – ha spiegato Aresi – ha invitato tutto il pubblico ad alzarsi e a incamminarsi dietro la banda per raggiungere la chiesa e rendere così omaggio alla festeggiata». Un momento emozionante

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 01 Ottobre 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il concerto del corpo musicale di Villa Cortese 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore