Quantcast

Notti bianche, concerti, teatro, serate per bambini e feste: a Nerviano si accende l’estate

Nerviano si prepara a dare il benvenuto all'estate e a riabbracciare la movida cittadina con un caleidoscopio di eventi per grandi e piccini

facciamo quadrato notte quadra nerviano

Notti bianche, concerti, spettacoli, pomeriggi e serate per bambini e feste di paese. Nerviano si prepara a dare il benvenuto all’estate e a riabbracciare la movida cittadina alla quale negli ultimi due anni l’emergenza sanitaria ha imposto in larga misura di rinunciare con un caleidoscopio di eventi pronto a mettere tutti d’accordo e a riportare le persone alla socialità troppo spesso dimenticata a causa della pandemia.

Il primo appuntamento nel calendario della rassegna “Nerviano estate” è per venerdì 10 giugno, quando nella cornice del chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani andrà in scena “(S)Legati”, spettacolo teatrale che coniugherà teatro e montagna. Sabato 11 giugno, poi, è in programma la notte del “Fuori tutto” organizzata dall’associazione Facciamo Quadrato, che porterà da piazza Olona a viale Villoresi musica, giochi e punti ristoro e alle 18.30 prenderà il via con la lettura scenica “Ferite a morte” e l’inaugurazione della panchina rossa in Piazza della Vittoria. Chiuderà il weekend domenica 12 in poi la “Merenda del cuore” organizzata dal Gruppo di Volontariato Vincenziano in Villa Piazzi, tra canti, giochi e merenda.

Spazio alla musica sabato 18 giugno nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani con il concerto “Solstizio d’estate” dell’associazione MusiCuMozart e al teatro mercoledì 22 giugno con lo spettacolo dell’associazione I Sottopalco “Ti raconto un’opera” nella stessa location. Serata per bambini giovedì 23 giugno in piazza a Garbatola con “La principessa Lilly e il mistero del drago”, mentre sabato 25 giugno nelle vie del centro tornano le notti bianche di Facciamo Quadrato a tema anni ’80 e nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani domenica 26 giugno sarà nuovamente protagonista la musica con l’opera “Le nozze di Figaro” a cura dell’associazione Laudamus, al termine di una giornata di festa al laghetto di Cantone con la Grande Festa d’Estate.

Giovedì 30 giugno il chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani ospiterà la Festa del Superlettore, mentre sabato 2 luglio saranno le note dell’associazione MusiCuMozart ad intrattenere il paese a Villa Belloni. Bambini protagonisti giovedì 7 luglio in piazza a Sant’Ilario con “Una chiocciolina viaggiatrice”, antipasto di un weekend di musica e teatro con lo spettacolo “La sorpresa dell’amore” a cura di ScenAperta nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani e il concerto del Corpo bandistico Santa Cecilia a Sant’Ilario in programma per sabato 9 luglio.

estate nerviano

Ancora una serata per i più piccoli giovedì 14 luglio nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani con “Fantasia portami via”, mentre sabato 16 luglio, sempre nel chiostro del municipio, toccherà al teatro, con lo spettacolo “Mani bucate – Francesco, il poverello che ricevette le stimmate” a cura di ScenAperta e domenica 17 luglio alla musica con il concerto organizzato dall’associazione Collage in Piazza Santo Stefano. Il cartellone estivo nervianese continua giovedì 21 luglio con lo spettacolo “La Bella e la Bestia” nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani, ancora una volta a cura di ScenAperta, per poi arrivare sabato 23 luglio al concerto dell’associazione MusiCuMozart a Villa Piazzi e la “Notte Quadrata” organizzata dall’associazione Facciamo Quadrato per le vie del centro.

Largo alla musica sabato 30 luglio in Piazza Santo Stefano con il concerto organizzato dall’associazione Collage e sabato 6 agosto nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani con l’omaggio a Fabrizio De André a cura di ScenAperta, per poi passare martedì 9 agosto alla buona cucina con la risottata di San Fermo proposta dall’associazione Collage, che lunedì 15 agosto ha in programma anche la Festa di Ferragosto in Piazza Santo Stefano. Chiusura a suon di musica con il concerto blues e jazz della rassegna Soundtracks di sabato 27 agosto nel chiostro dell’ex Monastero degli Olivetani e il concerto dell’associazione MusiCuMozart a Villa Caccia Dominioni di sabato 6 settembre.

Il tutto senza dimenticare le tradizionali feste di Cantone (dal 29 al 31 luglio), Garbatola (dal 28 agosto al 4 settembre) e S. Ilario (dal 6 all’11 settembre), per finire con la Festa del Lazzaretto (dal 23 al 25 settembre), che quest’anno dopo anni cambierà organizzatore. Ad agosto, peraltro, tornerà anche la tradizionale fiera di S. Fermo, che l’amministrazione punta a rendere «ancora più viva e interessante». Un calendario per tutti i gusti, insomma, per quella che la prima cittadina Daniela Colombo, l’assessore alla cultura Laura Alfieri e tutta la squadra di governo – che ringraziano le associazioni che hanno collaborato alla realizzazione degli eventi in programma – si augurano «possa finalmente essere un’estate serena e vissuta appieno da tutti».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore