Quantcast

Suggestioni Cosmiche per Franco Battiato, a Como, con Renato Franchi & His Band

Sul palco dello Spazio Gloria di via Varesina 72 a Como, sabato 28 maggio alle ore 21, si terrà un concerto dedicato alla figura umana e artistica di Franco Battiato ad un anno dalla sua scomparsa

renato franchi

…Io si, io avrò cura di te…
Suggestioni Cosmiche per Franco Battiato
Como – Spazio Gloria
28 maggio 2022- ore 21.00

Renato Franchi & His Band
Renato Franchi – Voce & Chitarre
Dan Shim Sara Galasso – Violino
Umberto De Paolis – Violoncello
Roberto Nassini – Fisarmonica
Jose Carboni –Chitarra elettrica/basso
Viki Ferrara – Batteria
Gianfranco D’Adda – Percussioni
Gianni Colombo – Pianoforte, organo Hammond

Coreografie di Elena Lago con Francesca Perale, Silvia Macchi, Matteo Effimeri

Opening Act:
Lucernari
Andreacarl

“e ti vengo a cercare/ anche solo per vederti o parlare/perché ho bisogno della tua presenza/per capire meglio la mia essenza” (Ti Vengo a Cercare)

Sul palco dello Spazio Gloria di via Varesina 72 a Como, sabato 28 maggio alle ore 21, si terrà un concerto dedicato alla figura umana e artistica di Franco Battiato ad un anno dalla sua scomparsa. La carriera e l’evoluzione del percorso artistico del cantautore sono legate per vari e significativi motivi alla formazione di “Renato Franchi & His Band”in quanto il percussionista Gianfranco D’Adda, che esordì sulla scena musicale con Renato Franchi quanto entrambi erano adolescenti ,e da diiversi anni e ora è nuovamente presente nelle fila della sua band, iniziò a collaborare artisticamente come Batterista e Percussionista  intorno al 1968/69proprio con Franco Battiato

D’Adda acquisì da subito un ruolo da protagonista, insieme ad altri musicisti che affiancarono Franco nei primi anni Settanta, nella costruzione del suo caratteristico sound fatto di sperimentazione, elettronica, pop e musica classica, un mood sonoro che diventò la matrice fondante e unica che distinse e caratterizzò tutta la sua produzione artistica.

È bene ricordare gli album a cui D’Adda prese parte nella realizzazione, nelle registrazioni e nei numerosi tour live. Si tratta di dischi che hanno segnato la storia della musica, ne citiamo alcuni come Fetus, Pollution, Clic, Sulle Corde di Aries, Patriots, La voce del padrone-che vendette oltre un milione di copie -, L’arca di Noè, Orizzonti perduti, Mondi lontanissimi e il successivo Echoes of Sufi Dance, quest’ultimo realizzato per il mercato internazionale.

La serata, che avrà inizio alle ore 21, sarà aperta dal trio Lucernari e dal cantautore Andrea Carlo, che eseguiranno due brani ciascuno.

Sarà l’occasione per vivere forti emozioni ascoltando musiche e canzoni incredibili proposte da un ensemble composto da archi, pianoforte, moog, organo Hammond, chitarre, basso, fisarmonica, batteria, percussioni e con le voci di Renato Franchi e Viki Ferrara.

Il concerto sarà impreziosito dalla magia e dall’eleganza coreografica di Elena Lago, con Francesca Perale, Silvia Macchi e Matteo Effimeri.

Renato Franchi e Gianfranco D’Adda ricorderanno Franco Battiato attraverso dei brevi aneddoti, ma soprattutto nell’esecuzione di oltre venti emozionati brani. Non mancheranno composizioni memorabili come La Cura, Bandiera Bianca, Povera Patria, La stagione dell’amore, Up Patriots to Arms, I Treni diTozeur, e altre ancora.

L’ immensa opera di Franco Battiato, ricca di pensieri profondi, di spiritualità, di ricerca dell’essenza e dell’infinito nelle praterie del cosmo e dell’io filosofico, sarà presentata con emozione e doverosa umiltà da “Renato Franchi & His Band” con il massimo rispetto e rigore. Il viaggio artistico e personale di Battiato fa comprendere quanto è complesso trovare sé stessi ed anche noi ,dichiarano Renato e i suoi musicisti “sul palco dello spazio Gloria, sabato 28, cercheremo di trovare con il pubblico presente il nostro “centro di gravità permanente”

“Abbiate cura di voi!”

Renato Franchi & His Band
Direzione Spazio Gloria

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore