Quantcast

Le giostre tornano a Legnano da sabato 16 ottobre, green pass e mascherine obbligatorie

Sono stati previsti nuovi accessi al parco, controlli tra le giostre con anche la collaborazione della Protezione Civile e di uno staff di steward preposti

luna park legnano

Sabato 16 ottobre torneranno le giostre a Legnano. La macchina organizzatrice del Luna Park di Legnano si è già messa in moto da settimane, ormai, per garantire quest’anno un’edizione dell’evento divertente e sicura, nel pieno rispetto delle regole anti Covid-19, secondo un preciso progetto.

L’inaugurazione del Luna Park in viale Toselli è stata fissata per il prossimo sabato 23 ottobre, con la tradizionale  festa, ma le giostre saranno già in funzione da sabato 16. Giostre vecchie e nuove, in tutto 95, tra cui le novità: “Towerpower”, “Suspiria” e “TNT Train”. La prima è una torre di 40 metri a caduta libera, unica in Italia, la seconda è un’attrazione ad alto effetto, che richiama ai “castelli dell’orrore”, ma con la presenza di attori e figuranti: “Suspiria” si appresta a rappresentare uno spettacolo con personaggi viventi, come accadeva nei più antichi luna park del passato, promettendo orrore e spavento a tutti gli appassionati del genere.

La terza novità è un adrenalinico ottovolante degno dei grandi parchi d’oltreoceano.Le attrazioni, come ogni anno, saranno sia per i grandi, sia per i bambini, quindi sono previste le giornate “a tema” e i biglietti omaggio.
Gli organizzatori del parco di divertimenti si stanno preparando, in collaborazione con la Polizia locale di Legnano, ad accogliere il pubblico in sicurezza, dato il particolare periodo ancora caratterizzato dall’emergenza sanitaria. Le giostre del Luna Park rappresentano un momento di svago, che può contribuire a “stemperare” le tensioni e le ansie dei mesi scorsi, ma dovrà essere vissuto con estrema responsabilità da parte di tutti.

“Il Luna Park torna a Legnano dopo aver elaborato una grande rivoluzione strutturale – spiega e commenta Heros Salvioli coordinatore del Luna Park. – per far fronte all’emergenza sanitaria e alle sue regole, garantendo sicurezza massima ai suoi visitatori. Sono stati previsti nuovi accessi al parco, controlli tra le giostre con anche la collaborazione della Protezione Civile e di uno staff di steward preposti. Sarà obbligatorio il green pass e all’interno e vigerà l’obbligo delle mascherine indossate nei momenti di avvicinamento a persone non conviventi. Detto questo il Luna Park è fatto per divertire le persone, pertanto vogliamo offrire anche questa volta a Legnano un’occasione di svago, un ritorno alla normalità che prevede anche il divertimento”.

Nel calendario del Luna Park, ci sono la “Giornata senza barriere” e la “Festa delle scuole”, con gli accessi facilitati alle giostre per i disabili dalle 10 alle 13, e i biglietti omaggio distribuiti ai ragazzi delle scuole cittadine, che potranno accedere alle attrazioni negli orari feriali di apertura.

Il Luna Park sarà aperto nei giorni feriali dalle 15 alle 19, e dalle 21 alle 23, mentre nei giorni festivi dalle 10 alle 23. Il tutto fino al 14 novembre.

“Tutti gli operatori del Luna Park Legnano con le loro famiglie, memori della grande sensibilità e dell’ospitalità ricevuta durante gli otto mesi di fermo in piazza Primo Maggio, dovuti dalla pandemia, colgono l’occasione per ringraziare infinitamente i cittadini, il sindaco, l’amministrazione comunale, il comandante e gli uomini della Polizia locale: grazie, grazie, grazie”, il commento finale di Salvioli.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore