Quantcast

Il Barbiere di Siviglia, di Rossini, con il Coro e l’Orchestra Amadeus

L'appuntamento musicale con il Coro e l’Orchestra Sinfonica Amadeus venerdì 15 maggio alle 21 sul sito web e sul canale YouTube di Ensemble Amadeus.

coro Amadeus

Dopo Vivaldi il Coro e l’Orchestra Sinfonica Amadeus propone il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini. La registrazione dell’opera, in versione scenica integrale è stata realizzata alcuni anni fa al Teatro Lirico di Magenta e vede i musicisti locali al gran completo con un cast di ottimi cantanti ed attori nel ruolo di Figaro e compagni. L’appuntamento da mettere in agenda è dunque per venerdì 15 maggio alle 21 sul sito web e sul canale YouTube di Ensemble Amadeus.

Ogni venerdì fino al prossimo giugno, in attesa che sia possibile tornare ad eseguire concerti dal vivo, Amadeus proporrà infatti un concerto del proprio repertorio in modalità première tra quelli che hanno fatto la storia del Coro e dell’Orchestra per continuare a servire il proprio pubblico.

«Dopo aver accontentato anche gli appassionati di barocca la scorsa settimana, venerdì proporremo un programma adatto davvero a chiunque. Per gli appassionati di opera ma anche per chiunque abbia voglia di trascorrere un paio d’ore in allegria con un’opera che riesce ad appassionare e far sorridere grandi e bambini. Il Barbiere di Siviglia non è infatti solo un’opera buffa, bensì l’opera buffa per eccellenza, la summa del talento e della personalità di Gioachino Rossini – spiega il maestro Marco Raimondi  -. Ci troviamo anche in un momento particolare dove c’è voglia di tornare a sorridere ma ancora bisogna fare molta attenzione e allora ecco una serata da trascorrere in allegria con della buona musica. Consiglierei già da ora a tutti di procurarsi un libretto dell’opera, si trova tranquillamente sul web, così da poter seguire bene una storia intrigante ricca di gag e colpi di scena».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore