Immigrazione, a Canegrate il film documentario “Dove bisogna stare”

Il 22 febbraio alle 21, al circolo Bell’Unione di Canegrate, sarà proiettato il film documentario "Dove bisogna stare", regia di di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli.   

Il 22 febbraio alle 21, al circolo Bell’Unione di Canegrate (via Volontari della Libertà, 18), sarà proiettato il film documentario "Dove bisogna stare", regia di di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzolli.

L’ingresso è gratuito e seguiranno interventi di persone impegnate nel campo della solidarietà attiva verso i migranti. Per chi lo desidera è possibile arrivare alle ore 20 per un aperitivo. Organizzano la serata le associazioni Arci Ramingo, Spazio Mondi Migranti e Gulliver.

[pubblicita] Protagoniste del documentario sono quattro donne molto diverse tra loro, ma che hanno in comune il fatto di essersi trovate di fronte a situazioni concrete di marginalità e di non essersi voltate dall’altra parte. Sono rimaste lì, dove sentivano che bisognava stare.

Secondo le parole degli autori “questo documentario racconta di una possibile risposta a questi tempi cupi. Non racconta l’immigrazione dal punto di vista di chi sceglie di partire o è costretto a farlo: è innanzitutto un film su di noi, sulla nostra capacità di confrontarci con il mondo e di condividerne il destino”.

Quando: sabato 22 febbraio 2020 ore 21:00 (ore 20:00 per aperitivo)
Dove: Sala Cervi, Circolo Bell’Unione, Via Volontari della Libertà, 18 (accanto alla stazione di Canegrate)
Contatti: www.ramingo.org; facebook @associazioneramingo; mail associazione.ramingo@gmail.com

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore