Quantcast

Giorno del Ricordo a Lainate

Incontro pubblico con relatore il consigliere nazionale del Movimento Nazionale Istria, Fiume e Dalmazia, Dott. Augusto Rippa Marincovich

Riceviamo e pubblichiamo:

La Lega di Lainate nel Consiglio Comunale di dicembre,  ha chiesto all' Amministrazione Comunale di voler commemorare, come indicato dalla legge 30 marzo 2004 n° 92 che istituisce il Giorno del ricordo, la data del 10 febbraio in memoria dei martiri delle foibe e della tragedia delle popolazioni italiane dell’Istria, di Fiume  e della Dalmazia costrette ad un Esodo di massa senza precedenti nella Storia d'Italia.

Ringraziamo l' Amministrazione Comunale e l'Assessore Maddonini per aver indicato la data dell'11 febbraio  in cui si terrà un incontro pubblico che avrà come relatore il Consigliere Nazionale del Movimento Nazionale Istria, Fiume e Dalmazia, Dott. Augusto Rippa Marincovich.

[pubblicita]        Questo è un tema che ancora oggi divide, eppure questi drammatici eventi storici devono essere ricordati: ogni guerra ha i suoi morti, ma il vero dramma delle terre del confine orientale fu l' Esodo, che ha dato il via alla diaspora delle nostre genti, delle nostre famiglie in tutta Italia e nel mondo ( 109 campi raccolta profughi sparsi " volutamente" sul territorio italiano da strategie politiche internazionali ). Almeno 350.000 persone (compresi donne, anziani e bambini) furono costrette ad abbandonare le loro case, tutti i loro averi per la paura della pulizia etnica che si stava svolgendo nei confronti degli italiani, nella maggioranza colpevoli solo del fatto di essere italiani in una terra culturalmente italiana da secoli per lingua e tradizioni.

Per non dimenticare…

 Lega di Lainate

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore