Rescaldina, il rhythm and blues dei Vee and the Scratches a La Tela

I Vee and the Scratches, nell’inedita formazione a cinque, portano all’osteria sociale le sonorità della Motown

Il rhythm and blues arriva a La Tela di Rescaldina. L’osteria sociale del buon essere ospita sabato 18 gennaio i Vee and The Scratches, band di cinque elementi provenienti da diverse esperienza musicali, ma uniti dalla grande passione e dal costante lavoro per la musica con il desiderio di condividerla.

Guidato dall’inconfondibile voce di Vee Jay (Valentina), iconica figura del rhythm and blues milanese, il gruppo propone un repertorio ispirato alle sonorità lanciate nei blues club di Chicago dalla mitica Motown Records, l’etichetta discografica che ha fatto conoscere i grandi autori e musicisti della scena rhythm and blues e soul.

Il concerto a La Tela vedrà i Vee and The Scratches per la prima volta nella formazione a cinque: accanto a Vee Jay (voci e percussioni), Riccardo Bonelli (chitarre e voce), Carlo Gradella (basso) e Alessandro Colombo (batteria), la band si è arricchita dell’esperienza e delle qualità di Emanuele Piras (tastiere, Hammond e piano Rhodes).

Inizio alle 21.45, l’ingresso è libero.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore