Quantcast

Il Cirque du Cirill al Teatro Sociale di Busto

Continuano le avventure de Il Cirque du Cirill, il grande spettacolo di Gabriele Cirilli che tornerà in scena al Teatro Sociale di Busto Arsizio il prossimo 17 gennaio

Continuano le avventure de Il Cirque du Cirill, il grande spettacolo di Gabriele Cirilli chetornerà in scena al Teatro Sociale di Busto Arsizio il prossimo 17 gennaio, con innumerevoli novità. Sul palco, una ventina di personaggi. Dal precario alla ricerca di un posto fisso, al divorziato che sogna un nuovo amore; dal commercialista che cerca disperatamente di far tornare i conti, tra spese inaspettate e nuovi arrivi, arzilla signora delle pulizie, affiancata da una giovane imbucata… che tutto vorrebbe fare, tranne che rassettare. E poi incantevoli ballerine, maghi, pittori, cantanti ed un energico Dj, pronto ad accompagnare ogni sketch con musica e battute. Dopo il sold out della prima serata e lo strepitoso successo della seconda, Gabriele Cirilli è dunque pronto a calcare nuovamente il palcoscenico, con un copione tutto rinnovato e contanta voglia di divertire.

[pubblicita] Invariata la formula (che vedrà susseguirsi gli artisti, tutti affiancati da Gabriele Cirilli, il
capocomico), rinnovato il contenuto: ogni personaggio porterà in scena nuovi numeri e racconterà
al pubblico esilaranti retroscena del Cirque, la grande casa di accoglienza di talenti.
Uno spettacolo tutto da scoprire quindi, che promette di appassionare chi abbia già assistito alle
prime due date, ma anche di conquistare il nuovo pubblico.

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore