Quantcast

Il Novecento Italiano, arte, storia e costume

Daniela Diaferio e Sabrina Zuccalà del Dipartimento di Nanotecnologia di 4ward360, azienda legnanese, propongono un progetto rivolto al mondo della cultura nel ‘900

La curatrice Daniela Diaferio e Sabrina Zuccalà del Dipartimento di Nanotecnologia di 4ward360, azienda con sede a Legnano in via Pontida, propongono un progetto rivolto alla conservazione del ricordo e alla valorizzazione del patrimonio artistico lasciato dal mondo della cultura nel ‘900.

Le due professioniste si impegnano da anni in progetti che contribuiscono alla crescita culturale della cittadinanza ed alla promozione di artisti contemporanei. Propongono, in questa occasione, un nuovo obiettivo: fornire un rinnovato spunto riflessivo di elevato valore culturale, dove i veri grandi protagonisti del ‘900 possano aprire un dialogo fondato sul valore della tradizione ed evidenziando i caratteri identitari nazionali attraverso le eccellenze che hanno fatto grande l’Italia.

La presentazione si terrà giovedì 23 gennaio, a Roma, al chiostro del Convento di S.Maria sopra Minerva 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 12 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore