A Buguggiate il Concerto di Natale della Bcc

Sul palco del teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco (via Trieste 31) salirà il corpo musicale Giuseppe Verdi di Capolago diretto dal maestro Giuliano Guarino

A Buguggiate il Natale porta in dono tanta musica e solidarietà. Domenica 15 dicembre, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, in collaborazione con il Circolo Culturale e Ricreativo della banca, propone il tradizionale concerto di Natale.

Sul palco del teatro dell’oratorio San Giovanni Bosco (via Trieste 31) salirà il corpo musicale Giuseppe Verdi di Capolago diretto dal maestro Giuliano Guarino per uno scambio di auguri in musica con tutta la comunità. Sarà anche l’occasione per la Bcc di consegnare le tradizionali beneficenze al territorio del Varesotto.

«È un momento al quale siamo particolarmente legati per il carico di significati che porta con sé e per il valore che assume, soprattutto nel periodo natalizio», ricorda il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, Roberto Scazzosi.

[pubblicita]          «La nostra Banca di Credito Cooperativo vuole essere vicina alla comunità che l’ha vista nascere e crescere nel territorio varesino, confermando quella particolare attenzione alle famiglie e alle imprese che hanno contraddistinto tutta la sua storia. Non siamo solamente un istituto di credito, ma una realtà che si pone nei confronti del territorio con sensibilità e con un’azione dedicata a farlo crescere sotto il profilo economico, culturale e sociale».
Per il concerto di Natale, la banda Giuseppe Verdi, storica formazione musicale del Varesotto che si appresta a festeggiare i 95 anni di attività, eseguirà alcuni brani presi dal proprio repertorio classico e moderno, non mancheranno però le sorprese. Al termine del concerto, ci sarà il classico brindisi di buon Natale.

L’inizio del concerto è previsto alle 20.45; l’ingresso è libero.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore