Quantcast

Torna Giochimania, il salone del giocattolo rescaldinese

Torna il 3 febbraio a Villa Rusconi Giochimania, il salone del giocattolo dedicato al mattoncino più famoso del mondo, all’esposizione amatoriale, al libero scambio e alla vendita di giocattoli usati.

Torna il 3 febbraio, a Villa Rusconi, dalle 10.00 alle 18.00 Giochimania, il salone del giocattolo rescaldinese dedicato al mattoncino più famoso del mondo, all’esposizione amatoriale, al libero scambio e alla vendita di giocattoli usati.

«All’iniziativa – spiegano dal comune di Rescaldina – può partecipare chiunque, grandi e piccoli, l’unica caratteristica è avere voglia di giocare, avere qualcosa da mostrare, da scambiare o da vendere. I privati infatti potranno vendere o scambiare i giochi che non servono più ma che nelle mani di altri possono riprendere vita».

«Rescaldina è la città dei bambini – sottolinea il sindaco Cattaneo, appassionato dei mattoncini Lego –: quest’anno aspettiamo ancora più bambini e adulti per una iniziativa che lega la voglia di stare insieme con il valore del riutilizzo: ogni gioco scambiato, ogni gioco rivenduto infatti è un rifiuto in meno».

L’iscrizione è gratuita. Per iscriversi o per avere informazioni è sufficiente telefonare al numero 0331467875, 0331467850 o scrivere all’indirizzo mail cultura@comune.rescaldina.mi.it. È possibile iscriversi fino alla mattina di sabato 2 febbraio 2019.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 29 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore