Quantcast

Allattamento, tutto quello che c’è da sapere

La speciale lezione, tenuto dal team del corso di preparazione al parto di Humanitas Mater, si terrà sabato 11 novembre al Palace Hotel di Legnano.

«Falsi miti e leggende metropolitane sull'allattamento e le prime cure materne». Questo l'argomento dell'incontro voluto dalla legnanese Stefania Gatti che ha organizzato un evento con il team del corso di preparazione al parto di Humanitas Mater Domini”L'Arte di dare alla luce” composto da Elena Corradini (ginecologa), Sara Bianchi (ostetrica) e Pamela Franchi (psicologa).

La speciale lezione, sposorizzata da Depofarma, si terrà sabato 11 novembre al Palace Hotel di Legnano. L'ingresso è gratuito. Per partecipare all'evento, che si avvierà alle 10 e 30, è necessaria la prenotazione.

«Saranno sfatati i miti sull'allattamento al seno – spiega la dottoressa Franchi –. Tutte le mamme hanno il latte e possono, se lo desiderano, allattare. È un diritto della donna ricevere informazioni corrette riguardo le sue risorse insite nel DNA femminile.In pratica verrà spiegato e consigliato qual è il corretto attaccamento al seno, le posizioni idonee per allattare. Si affronteranno le diverse problematiche o difficoltà. Non mancherà una parentesi sui rimedi fai-da-te e i consigli su quando è necessario rivolgersi allo specialista. Altro argomento che verrà trattato riguarda la decisione di una madre che non vuole allattare.L'allattamento non è solo nutrire: ci sono alcuni aspetti psicologici della relazione madre bambino». 

Per maggiori info e per prenotazioni contattare infodonna@materdomini.it oppure farmaciaborgosanmartino@netadsl.biz

Di seguito la locandina dell'evento

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore