Quantcast

Come ci salviamo dal virus? Chiudendoci in casa oppure sfidandolo?

Due situazioni diametralmente opposte. Struscio nelle piazze e scuole chiuse, dove sta la ragione?

Legnano arancione rafforzato domenica 7 marzo 2021

E’ bastata un’occhiata di sole e, taaaac, lo struscio in piazza è arrivato puntuale. Dirà qualcuno, ma la zona arancione rafforzato non prevede limitazioni nella circolazione delle persone? Certo, ci si può muovere nel proprio comune solo per motivi di lavoro, salute e urgenze. La passeggiatina solo attorno a casa. Lo “struscio” nel DPCM e nelle FAQ non è citato. Quindi, avrà detto qualcun altro, è possibile. E, allora, tutti in piazza.

Galleria fotografica

Legnano arancione rafforzato domenica 7 marzo 2021 4 di 8

Non sarebbe proprio così, tuttavia le immagini di questa mattina (domenica 7 marzo) e di questo pomeriggio sono eloquenti. D’altra parte, con una giornata così, come si fa a tenere i bambini a casa. Oggi, sul sagrato della basilica correvano e si divertivano in un  modo tale da rallegrare gli occhi di chi era in piazza con loro. Un quadro di felicità che sprigionava ottimismo e fiducia nella vita.

Ma, domani, tutti a casa con la DAD. E qui scatta il dubbio: dove sta la ragione tra chi decide che è giusto passeggiare in centro e chi si lamenta perchè deve stare a casa con i figli per le lezioni a distanza? Già, chi ha ragione?

Intanto, anche oggi in redazione lettere di chi si lamenta che non riceve, a distanza di 20 giorni dalla prenotazione, l’appuntamento per il vaccino. Chi nega la tensione in ospedale per i troppi ricoveri (che ci sono, purtroppo ci sono e non sono pochi). E anche chi chiede più severità nei controlli. Il caso è quello dei supermercati dove, scrive un legnanese “nonostante adesso esista l’obbligo di  ingresso per un solo membro per nucleo famigliare, accedono a coppie a far la spesa e molti di questi delle fasce più a rischio. Controlli forze dell’ordine zero e se il personale interno provava a far notare la cosa riceveva risposte ignoranti. Poi è colpa dei ragazzi che vanno a scuola. Iniziamo a fare ognuno la nostra parte comprese le forze dell’ordine nello sanzionare. Bastava un vigile all’ingresso e volevo vedere se rispondevano da cafoni”.

Ecco, fare ognuno la nostra parte sembra proprio la cosa più difficile. Quando ce la faremo, forse tornerà davvero il “tutto liberi”. Intanto, mascherina, distanze e igienizzazione delle mani. Se poi arriva il vaccino, meglio ancora… se arriva.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Marzo 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Legnano arancione rafforzato domenica 7 marzo 2021 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore