Quantcast

Morto annegato un 15enne di Cerro Maggiore dopo un tuffo nel lago

Le operazioni di soccorso non hanno permesso di salvare il 15enne, che si era tuffato per un bagno nel lago in località Punta Vevera

Tragedia nel pomeriggio di domenica 2 giugno: un 15enne di Cerro Maggiore, dopo essersi tuffato per un bagno, è annegato nelle acque del Lago Maggiore in località Punta Vevera ad Arona.

[pubblicita]L'allarme è stato lanciato dagli amici con cui il ragazzo stava trascorrendo la giornata al lago. Immediatamente sono scattate le ricerche, ma purtroppo le operazioni di soccorso non hanno permesso di salvare il 15enne.

La zona dove si è verificato il tragico incidente è tristemente nota per essere stata già in passato teatro di episodi analoghi.

 

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore