Quantcast

Torna il mercato di Legnano: tutti in coda per accedere alle bancarelle

Riapre il mecato di Legnano ed è subito coda per avvicinarsi all'area - Solo due persone a banco contemporaneamente

[pubblicita]Riapre il mercato di Legnano ed è subito coda per accedere all'area delle bancarelle. Alla apertura, riservata esclusivamente alla vendita di generi alimentari, i clienti si sono messi ordinatamente in fila per avvicinarsi alla zona delimitata. Alle 10, quasi un centinaio di persone erano in fila. 

Le nuove regole ammettono soltanto  52 persone all'interno dell'area delimitata e questo condiziona un maggior afflusso contemporaneamente.

Una ventina le bancarelle presenti, un numero che consente una scelta importante e che evidenzia la voglia di tornare in fretta alla normalità.

I banchi alimentari resteranno in città dalle 9 alle 13.30.  Martedì prossimo, 5 maggio, l'apertura sarà alle 8.30, in considerazione appunto del favore con cui è stata accolta la riapertura.

Sotto la supervisione della Polizia Locale di Legnano, gli operatori commerciali  si sono posizionati a debita distanza, ossia «garantendo il distanziamento delle attrezzature del proprio banco di vendita a 3 metri, lineari ed in profondità, da quelle di altri operatori». 

I volontari della Protezione Civile – 5 quelli impegnati in mattinata, insieme a 4 agenti e 2 operatori di Amga – hanno misurato la temperatura corporea di tutti i clienti all'accesso del mercato. Gli ambulanti, tutti provvisti di guanti e mascherine, mettono a disposizione soluzioni idroalcoliche e guanti “usa e getta” anche ai clienti invitati a rispettare le misure di sicurezza ed evitare situazioni di aggregazione.

Presente anche Diego Panigo di Confcommercio Legnano, associazione che si è battuta per avviare la sperimentazione del mercato a Legnano trovando un confronto positivo e proattivo con l'amministrazione: «Siamo contenti di vedere questo afflusso e speriamo di potere riprendere presto a pieno regime»

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore