Cimiteri chiusi, il sindaco omaggia i defunti

Il sindaco di Nerviano si recherà davanti ai tre cimiteri per depositare un omaggio floreale "simbolico"

In vista delle imminenti festività Pasquali, considerata la chiusura dei Cimiteri, il sindaco di Nerviano, a nome dell’intera Comunità, si recherà all’ingresso dei tre Cimiteri (capoluogo, Garbatola, S.Ilario) per depositare un omaggio floreale “simbolico” in onore e a ricordo di tutti i defunti, compresi coloro che sono scomparsi a causa del Covid-19.

[pubblicita] «Si tratta di un “piccolo” gesto – scrive il primo cittadino – che testimonia come una Comunità sta insieme anche e soprattutto attraverso azioni di questo tipo che provano a dare messaggi positivi in un periodo così difficile. Si è chiesto inoltre alla ditta che gestisce i servizi cimiteriali una attenzione particolare alla cura degli stessi e delle tombe, soprattutto in questo periodo Pasquale, tenendo conto che i Nervianesi non possono recarsi a trovare i propri cari defunti».

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 10 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore