Venerdì Santo: Rho ricorda i defunti con il Prevosto e i Parroci

La lettera indirizzata alla cittadinanza.

Anche in questo periodo d'emergenza sanitaria, in occasione del Venerdì Santo il Sindaco di Rho Pietro Romano e l'Amministrazione comunale ricordano i defunti insieme a Don Gianluigi, Prevosto, e agli altri Parroci rhodensi.

Di seguito la lettera indirizzata alla cittadinanza.


"Care Rhodensi, cari Rhodensi, in occasione della Santa Pasqua, vista l’impossibilità di recarsi al cimitero per fare visita ai defunti, per sentirci comunità, abbiamo chiesto a Don Gianluigi, Prevosto, e agli altri Parroci della città, di recarsi, accompagnati dal Sindaco, all’interno del cimitero capoluogo il giorno del Venerdì Santo, alle ore 11.30 per recitare una preghiera.

Per chi vorrà, sarà possibile seguire la preghiera sulla pagina Facebook dell’Oratorio San Carlo (www.youtube.com/oratoriosancarlo o https://m.facebook.com/oratoriosancarlo/ ).

In ogni cimitero, all'ingresso, sarà posto un vaso fiorito con un fiocco tricolore, un pensiero gentile dedicato a tutti coloro che riposano nei nostri cimiteri.

Questi gesti vogliono rappresentare la vicinanza della nostra comunità, civile e religiosa, ai nostri defunti e alle loro famiglie, in un momento così difficile che ha creato tanta sofferenza, con la speranza che presto possa finire e con l’augurio di un futuro migliore per tutti.  

Il Sindaco, Pietro Romano

Il Prevosto, Don Gianluigi Frova "

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore