Buono spesa a Rho: presentazione delle domande da martedì 7 aprile

Sostegno per le famiglie in stato di bisogno per fare la spesa di generi di prima necessità.

Da martedì 7 aprile fino a lunedì 20 aprile a Rho sarà possibile presentare la domanda on line per richiedere i buoni spesa. Sono già state pubblicate sul sito istituzionale tutte le informazioni e da domani sarà presente anche la modulistica per la richiesta dei buoni sul sito www.comune.rho.mi.it.

Il Buono Spesa (una tantum cartaceo) è rivolto ai nuclei familiari in stato di bisogno, che in questo periodo non hanno avuto entrate a causa dell’emergenza coronavirus e che rischiano di non poter acquistare  generi alimentari e beni di prima necessità.

«Abbiamo definito la modalità per sostenere  i cittadini con maggiore difficoltà economiche in questo momento di grave emergenza sanitaria – commenta il sindaco Pietro Romano –. Mettiamo a disposizione i buoni spesa, con assegnazione minima di 200 euro fino ad un massimo di 600 euro, in relazione al numero di componenti delle famiglie richiedenti. Non è l’unica azione che abbiamo messo in campo. Da settimane è stato attivato un servizio straordinario per l’acquisto e la consegna a domicilio della spesa di generi di prima necessità, pasti a domicilio e farmaci a disabili, quarantenati e persone over 65, allargando la fascia d’età prima rivolta agli over 75. Sono state inoltre sostenute le raccolte fondi per l’ospedale, Rho Soccorso per l’acquisto di mascherine da donare al Pronto Soccorso e ai medici e pediatri di base, l’appello per dotare i nostri giovani di un computer  e per trovare un alloggio a chi deve trascorrere il periodo di quarantena in luogo diverso rispetto alla propria abitazione. In questo momento ricordo ancora di stare a casa. I dati generali sono in miglioramento, ma a Rho si sta assistendo invece ad un aumento dei contagiati. Vi invito al buon senso e alla responsabilità».

[pubblicita]L’Assessore ai Servizi Socio assistenziali Nicola Violante «L’emergenza da coronavirus ha evidenziato il grande senso di solidarietà e collaborazione tra uffici comunali, protezione civile, associazioni, cooperative e volontari. Grazie a questa forza della collettività stiamo garantendo i servizi straordinari alle persone sole. Nella settimana scorsa abbiamo ricevuto 215 chiamate di cittadini che chiedevano informazioni ma soprattutto la spesa di generi di prima necessità. Adesso  avviamo anche il servizio di accoglimento delle domande di buoni spesa e la loro distribuzione. Tutto questo in tempi ristretti accorciando il più possibile l’iter amministrativo. Per non sovraccaricare inutilmente il procedimento per richiedere i buoni spesa, chiedo a tuti i cittadini di farne richiesta solo se davvero in stato di bisogno».


Presentazioni domanda buoni spesa

Si può presentare la domanda solo in due modi:
– Sul sito internet del Comune www.comune.rho.mi.it – cliccando sulla notizia nella home page e seguendo le istruzioni. Sarà inviata una mail di conferma.

– Telefonando al numero 02 93332 789, da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 14 e lunedì 20 aprile dalle ore 8.30 alle 10: un operatore compilerà la domanda per voi. Non esistono altri modi per compilare la domanda.

Informazioni: www.comune.rho.mi.it – Oppure telefonare al numero 02 93332 789

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 06 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore