Vigili del fuoco e carabinieri omaggiano gli operatori degli ospedali

A Legnano, sirene spiegate con i vigili del fuoco - A Busto Arsizio, il saluto con le gazzelle dei carabinieri ROTARY: ATTIVATO UN CALL CENTER PER MALATI NON GRAVI CONFARTIGIANATO: "HA CHIUSO IL 70% DELLE NOSTRE AZIENDE" ZTL DEL CENTRO: APERTA PER PORTARE AIUTI A CHI E' ISOLATO

Nel video un breve filmato relativo all’attività svolta dai Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio nel periodo caratterizzato dall’emergenza COVID-19, oggi in visita anche all'ospedale bustocco per un omaggio ai sanitari

Analoga iniziativa, nel pomeriggio, all'ospedale di Legnano, protagonisti i vigli del fuoco. Con autopompa e autoscala, gli uomini del distaccamento legnanese, guidati dai due capi Giuseppe Avena e Giuseppe Autovino, si sono presentati davanti al nosocomio cittadino: «A nome dei Vigili del fuoco di Legnano, un caloroso ringraziamento a tutto il personale medico ed infermieristico dell'Ospedale di Legnano». Poi sono state accese le sirene come segnale di vicinanza. 
Un gesto particolarmente apprezzato da tutto il personale della struttura di via Papa Giovanni Paolo II.

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore