Cerro Maggiore, ANPI in lutto per la scomparsa di Gianfranco Bodina

Bodina, storico volto della sinistra e del sindacato cerrese, è venuto a mancare mercoledì 25 marzo

ANPI in lutto a Cerro Maggiore per la scomparsa del socio Gianfranco Bodina, venuto a mancare mercoledì 25 marzo. 

[pubblicita]Classe 1947, iscritto alla Fiom-CGIL, Bodina è stato tecnico alla FIT Ferrotubi di Corbetta ed ha poi lavorato alla coop. CMB a Milano. Iscritto al PCI (sezione Luigi Gianazza di Cerro Maggiore), ha ricoperto nel 1980 la carica di segretario di sezione. É stato consigliere comunale dal 1985 al 1990. Deluso dallo scioglimento del partito, ha continuato la sua militanza a sinistra partecipando alle iniziative locali. Era iscritto, oltre che alla sezione Anpi, allo SPI-CGIL di Cerro Maggiore.

A dare la notizia della sua scomparsa è stato proprio il presidente della sezione ANPI di Cerro Maggiore Ambrogio Proverbio. «La sezione Anpi cerrese e tutta la sinistra – sono le parole di Proverbio – fanno le più sentite condoglianze alla moglie Ornella, generoso medico oncologo ed a tutta la famiglia. Ciao Gianfranco». 

di leda.mocchetti@gmail.com
Pubblicato il 26 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore