L’atelier da sposa realizza 120 mascherine per donarle alla Rsa

Le Spose Anna D'Amato, atelier di Legnano, ha risposto così alla richiesta di una casa di riposo che necessita di dispositivi di sicurezza

Con la tela di cotone utilizzata per i modelli degli abiti da sposa realizza 120 mascherine per donarle a una Rsa del territorio. Le Spose Anna D'Amato, atelier di Legnano, ha risposto così alla richiesta di una casa di riposo che necessita di dispositivi di sicurezza.

Galleria fotografica

L'atelier da sposa realizza 120 mascherine per donarle alla Rsa 4 di 4

[pubblicita] «Un’amica, responsabile di una casa di cura, mi ha informata della difficoltà nel reperire le mascherine in questo momento – si legge sul post pubblicato su facebook di Spose Anna D'Amato –  Subito ho attivato tutte le mie energie nel trovare il materiale giusto per realizzarle, ho chiamato mia sorella Giovanna e la nostra “storica” sarta Rita e ci siamo messe al lavoro. In serata siamo riuscite a consegnarne 120. Abbiamo avuto il piacere di mettere a disposizione dell’altro la nostra passione. Abbiamo assaporato il piacere di esserci rese utili. Abbiamo avuto l’occasione di lasciarci alle spalle la nostra ansia e le nostre paure e di concentrarci sulla forza di continuare a vivere».

Per realizzare le mascherine in cotone di piquè sul modello di quelle chirurgiche (ma lavabili) è servito il lavoro di 3 persone per 12 ore. Spose Anna D’amato precisa che l'atelier non produce mascherine per la rivendita ma come in questo caso le ha realizzate donandole per rispondere a un bisogno. 

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Marzo 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

L'atelier da sposa realizza 120 mascherine per donarle alla Rsa 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore