Quantcast

Il premier Conte:”#iorestoacasa, in tutto il Paese”

Tutta l'Italia diventa "zona protetta" - I dubbi di Fontana L'ASSESSORE GALLERA: "SE STIAMO A CASA, IL VIRUS SI FERMA" I SELFIE DELLA CROCE BIANCA PER #IOSTOINCASA

[pubblicita] "Vi comunico che abbiamo adottato un nuovo provvedimento. Sto per firmare un decreto che possiamo condensare con il detto: io resto a casa, valido per tutto il Paese". Così Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei ministri, ha annunciato la notizia che in giornata stava circolando solo come indiscrezione.

"La salute è un bene primario e va salvaguardata da tutti. Dobbiamo attenerci a norme più forti e restringenti per contenere l'avanzata del coronavirus. E' il nostro obiettivo primario, pur tutelando altri interessi"

Conte ha poi spiegato: "È quindi vietato qualsiasi tipo di assembramento nei locali pubblici, anche all’esterno, le attività sportive o le attività in palestra. Le attività didattiche sono sospese fino al 3 aprile in tutta Italia, così come sono da limitare gli spostamenti. Si ferma anche il calcio. La decisione giusta è quella di restare a casa, ognuno deve fare la propria parte. Penso ai medici e agli infermieri che in queste ore stanno lavorando instancabilmente, prendendo queste misure penso anche a loro che rischiano la loro salute per gli altri».

L'estensione delle norme già applicate in Lombardia a tutto il Paese non è comunque una soluzione che piace del tutto al Governatore Fontana, che già stasera ha così commentato: "Un passo necessario ma, temo, ancora insufficiente. I numeri della Lombardia e del resto d'Italia ci dicono che il contagio e' in continua espansione, con tutte le conseguenze che conosciamo a partire dalla pressione sugli ospedali, in particolare sulle terapie intensive. Dall'inizio dell'epidemia sono convinto che solo con sacrifici, anche piu' importanti, di ciascuno di noi e con la volonta' di osservare regole anche piu' stringenti, si possa superare questa emergenza". 

Il testo del decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale stasera ed entrerà in vigore  domattina., martedì 10 marzo, con validità fino al 3 aprile (per il testo ufficiale cliccare qui)

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 09 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore