Ciclisti, a Legnano 67 incidenti in un anno

La Polizia Locale dal 2017 ad oggi ha registrato una graduale crescita del numero di persone in bicicletta investite o urtate da un'auto - Calate le multe, segno di maggiore rispetto delle regole. 

Aumentano – per necessitàe per scelta ecologica –  i ciclisti a Legnano e di conseguenza gli incidenti che li vedono coinvolti.

[pubblicita]       La Polizia Locale dal 2017 ad oggi ha registrato una graduale crescita del numero di persone in bicicletta investite o urtate da un'auto. Se nel 2018 gli incidenti registarti erano 48, nel 2019 sono saliti a 67. Numeri invariati invece per quanto riguarda i sinistri che  coinvolgono i pedoni,  che nel 2019 sono stati 48, uno in più rispetto all'anno precedente. 

A causare la maggior parte degli incidenti è il mancato rispetto delle indicazioni stradali da parte dei ciclisti e dei pedoni. Per questo gli agenti hanno intensificato i controlli che sono passati dai 265 nel 2018 ai 385 nel 2019. In dodici mesi sono stati multati 13 pedoni e 37 ciclisti. Un dato quest'ultimo in diminuzione rispetto al 2017 e dovuto anche al fatto che si sta registrando un maggior rispetto del  divieto di circolazione nella Ztl del centro di Legnano. 

(foto di repertorio)

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore