Rapinano e tengono in ostaggio i dipendenti di un discount

I rapinatori hanno colpito il discount MD di Magnago - I rapinatori erano armati di pistola

Tre i dipendenti tenuti in ostaggio dai cinque rapinatori che ieri sera, domenica 12 gennaio, hanno rapinato il supermercato MD di Via Tosi a Magnago.  

[pubblicita] Come riporta Varesenews, i malviventi hanno preso d'assalto il punto vendita quando i tre dipendenti del supermercato stavano sistemando gli scaffali. I rapinatori sono entrati in azione, armati di pistola (al momento è da capire se si trattava di pistole vere) e hanno messo i dipendenti al muro e hanno chiesto loro dove si trovasse la cassaforte.

I cinque malviventi hanno quindi utilizzato un muletto per smurare la cassaforte e l’hanno portata via. All’interno vi erano oltre 30mila euro in contanti. Sul colpo indagano i carabinieri della compagnia di Legnano.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore