Quantcast

In tv fa innamorare la Juve, legnanese candidata madrina bianconera

L'immagine di Francesca Tajè ripresa da Sky è diventata virale e i tifosi l'hanno proposta madrina: "Sarebbe un onore"

E' una legnanese il nuovo volto televisivo e social della Juve. Domenica 10 novembre, Francesca Tajè, 21enne studentessa allo Iulm di Milano, contradaiola della Flora, è stata ripresa dalle telecamere di Sky Sport tra gli spalti dello Juventus Stadium e la sua immagine in pochi giorni è diventata virale. Tanto che i tifosi la vogliono come madrina bianconera.

[pubblicita] Bionda, bella e tifosissima, Francesca segue la squadra del cuore da quando era in pancia della mamma: «Una passione che non ho mai abbandonato, anche quando la Juve era in difficoltà – racconta la giovane legnanese – Sono abbonata da tutta la vita e ogni domenica sono allo stadio con la mia famiglia». In tutti questi anni il suo volto, tra gli spalti, non è passato inosservato. Sei anni fa i fotografi hanno iniziato a notarla e a immortalarla e la sua immagine è finita su alcuni giornali sportivi e anche in televisione. Ma a scatenare i follower sul web è stata la ripresa di domenica durante Juve-Milan: «Sono stata contattata su Instagram da diverse persone – ci racconta Francesca – ieri (lunedì ndr) ho postato lo stamp della ripresa e i follower del suo profilo instagram, sono improvvisamente esplosi passando da 7mila a 46mila in un solo giorno. E continuano a crescere». Alcuni tifosi di una pagina instagram l'hanno già proposta come madrina della squadra, proposta che potrebbe arrivare ai dirigenti: «Naturalmente per me sarebbe un onore», risponde Francesca che oltre alla Juve ha anche un'altra passione, quella per il giornalismo, in particolare sportivo. Ed è per realizzare questo sogno che sta studiando comunicazione.  

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore