A Castellanza il “Polo dei servizi socio-Sanitari” della Valle Olona

Il nuovo Polo sarà inaugurato alla presenza delle autorità alle 11.30 di venerdì 15 novembre

In via Roma a Castallanza  i nuovi uffici di Azienda Socio Sanitaria Territoriale della Valle Olona (A.S.S.T.) e Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria (A.T.S.). Il Polo dedicato ai servizi socio-sanitari verrà inaugurato, alle 11.30 di venerdì 15 novembre, alla presenza della autorità. 

[pubblicita] Nell’immobile, di proprietà del Comune di Castellanza, resteranno al piano terra i servizi già attivi, mentre al primo e al secondo piano ci sarà il Dipartimento Igiene e Prevenzione Sanitaria. In particolare, il Settore Igiene Pubblica – Salute e Ambiente, il Settore Sicurezza Alimenti e il Settore Sorveglianza Malattie Infettive. 

Una serie di Settori e Attività alcuni dei quali trasferiti da Saronno e da Busto Arsizio a Castellanza al fine di fare dell’immobile di via Roma un punto di riferimento socio- sanitario per tutto il sud della provincia di Varese.

Il nuovo presidio castellanzese fungerà da baricentro per una serie di attività e servizi sanitari per tutto il sud della provincia di Varese, da Busto Arsizio fino a Saronno. 

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore