Ultrà napoletani in via Giulini per girare con “I Legnanesi”

Telecamere e attori si sono trasferiti all'esterno di "Casa Vismara Giulini" - Per alcune ore la strada è stata chiusa alla viabilità pedonale

Ultrà napoletani "invadono" via Giulini, con bandiere e striscioni, per partecipare al film "firmato" dalla Compagnia dialettale "I Legnanesi". 

[pubblicita]    Questa mattina, sabato 9 novembre, telecamere e attori si sono trasferiti all'esterno di "Casa Vismara Giulini" che, in questi giorni, è stata trasformata nella lussuosa villa napoletana che fa da cornice alla nuova avventura della Famiglia Colombo.

Per alcune ore la via, con l'aiuto della Polizia Locale di corso Magenta, è stata chiusa alla viabilità pedonale. Il folto gruppo di "finti" tifosi partenopei con la Teresa, il Giovanni e la Mabilia hanno recitato una nuova scena del film "Non è Natale senza panettone".

Numerosi i legnanesi che, incuriositi, si sono fermati ad osservare le riprese, diversi hanno anche scattato foto ricordo.  

Il lungometraggio, della durata di 90 minuti, a dicembre andrà in onda sulle reti Mediaset proprio in occasione delle festività.

Il set, dopo aver chiuso le riprese  a Legnano, trasformata in un angolo di Napoli, si dirigerà a Milano per chiudere i lavori sotto l'albero di Natale, in piazza Duomo. 

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 09 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore