Trovato morto il giovane disperso nel lago Maggiore

Il giovane è stato ritrovata privo di vita dai sommozzatori dei vigili del fuoco a circa quindici metri di profondità

Aggiornamento delle 15.30 – La persona per cui erano partite le ricerche questa mattina è stata ritrovata priva di vita dai sommozzatori dei vigili del fuoco a circa quindici metri di profondità. La salma è stata recuperata ed affidata ai familiari. 


Un ragazzo si è tuffato nelle acque del lago Maggiore in compagnia di alcuni amici e non è più riemerso. Sono in corso a Castelveccanale, in località Fornaci, le operazioni di ricerca da parte dei Vigili del Fuoco.

Sul posto sono stati inviati gli specialisti del soccorso acquatico del distaccamento di Luino a bordo di un natante. Congiuntamente è stato allertato il reparto volo Lombardia, che sta intervenendo sul posto con il “Drago 82”, a bordo dell’aeromobile i sommozzatori del nucleo di Milano.

Le ricerche sono in corso. 

di gea.somazzi@gmail.com
Pubblicato il 05 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore