Quantcast

Diego Rossetti candidato alla presidenza di Confindustria Alto Milanese

Il passaggio di consegne con il presidente uscente Giuseppe Scarpa avverrà il 10 luglio nel corso dell’assemblea generale, che si terrà al Teatro Tirinnanzi di Legnano

Il Consiglio generale di Confindustria Alto Milanese ieri sera, 3 giugno, ha designato Diego Rossetti come candidato unico alla presidenza per il quadriennio 2019-2023.

Il passaggio di consegne con il Presidente uscente Giuseppe Scarpa avverrà̀ il 10 luglio nel corso dell’assemblea generale, che si terrà al Teatro Tirinnanzi di Legnano.

[pubblicita] 

Diego Rossetti, 63 anni, è presidente della Fratelli Rossetti di Parabiago, eccellenza calzaturiera conosciuta in tutto il mondo per la qualità̀ dei suoi prodotti Made in Italy, che oggi conta 330 dipendenti e 47 milioni di euro di fatturato.

Da tempo impegnato sul fronte associativo, è stato componente il Consiglio Direttivo di Confindustria Alto Milanese dal 2001 al 2006; presidente del Gruppo Calzaturiero dal 2006 al 2007 e dal 2009 al 2013; vice presidente dell’associazione dal 2007 al 2009 e dal 2014 ad oggi.

Rossetti ha ricoperto anche la carica di Vice Presidente in Assocalzaturifici per 4 mandati.

Nella foto in pagina una lezione degli studenti legnanesi alla fratelli Rossetti di Parabiago

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 04 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore