Quantcast

Rescaldina, 120 nuove sagome per il “Ponte dei bambini”

Domenica di festa a Rescaldina, non solo per il ponte ma anche per il vicino "Bosco della Pace", teatro di tante attività per grandi e piccini

Un nuovo "tassello" ha preso posto ieri, domenica 22 aprile, sul Ponte dei Bambini di Rescaldina. Anzi, 120 nuovi tasselli: uno per ciascuna nuova sagoma colorata posizionata sul cavalcavia che unisce Rescalda e Rescaldina. 

Galleria fotografica

Rescaldina, 120 nuove sagome per il "Ponte dei bambini" 4 di 6

Un momento di festa per tutti, grandi e piccini, che hanno partecipato numerosissimi non solo al momento simbolico dell'installazione delle sagome, ma anche alle tante altre attività che ieri hanno animato il ponte e il vicino "Bosco della Pace": dal cavalcavia chiuso al traffico e trasformato in un grande parco giochi, allo spettacolo teatrale nel bosco, passando per i laboratori di giardinaggio e i giochi in lngua inglese, infatti, c'è stato spazio proprio per tutti i gusti nella soleggiata domenica pomeriggio di ieri. Senza dimenticare il picnic per i bambini del pedibus e per i pediautisti e la merenda per tutti. 

«Bello vedere questi nuovi "bambini" colorati prendere posto sul ponte – commenta soddisfatto Giovanni Arzuffi dell'Associazione culturale Articolonove, promotrice dell'iniziativa grazie alla quale il ponte sta via via prendendo forma –, come bello è il messaggio che portano con sè: un ponte che colleghi Rescalda e Rescaldina, ma anche e soprattutto un ponte di pace, che unisca culture e civiltà. Siamo soddisfatti per la riuscita della giornata: è bellissimo vedere i bambini, liberi e spensierati, che si "appropriano" di uno spazio e lo trasformano in un terreno di gioco».

E il valore simbolico dell'iniziativa non riguarda solo il ponte, ma anche il bosco. «Il "Bosco della Pace" è un esempio di quanto diciamo da tempo: "Se un posto è vissuto, diventa un bel posto, sicuro e dove è piacevole stare" – sottolinea il sindaco Michele Cattaneo –Il Bosco della Pace prima era un bosco un po' abbandonato e mal frequentato. Qualche anno fa, l'idea dell'associazione Articicolonove di organizzare la manifestazione "il Ponte della Pace" sul cavalcavia che unisce Rescalda e Rescaldina aveva fatto nascere l'idea nei bambini di intitolare il bosco ai piedi del cavalcavia alla pace e di farlo diventare un parco destinato principalmente a loro con giochi creati da loro e installazioni dedicate alla pace. Piano piano, anche grazie all'impegno di Articolonove, che organizza momenti e manifestazioni nel bosco, il parco è diventato davvero il luogo dei bambini un posto bello, frequentato e sicuro. L'idea di ieri di organizzare un picnic per i bambini del pedibus e per i pedautisti è l'esempio che il bosco è diventato un punto di riferimento: le feste di fine anno delle scuole, i picnic delle famiglie, i giochi dei bambini hanno piano piano riempito di vita un luogo che prima era un non luogo e faceva anche un po' paura. L'installazione delle sagome colorate dai bambini, poi, sta trasformando anche una strada, un cavalcavia, non luogo per eccellenza, in un luogo bello, frequentabile e sicuro. Sono stati bravissimi i bimbi – conclude il primo cittadino –, brave le insegnanti, brave le persone che hanno "adottato" le sagome offrendo il loro contributo economico, bravi i genitori che hanno collaborato ad una festa fantastica, brave le associazioni che hanno partecipato! Bravissimi i soci di Articolonove che hanno coltivato e realizzato il sogno! Rescaldina è un paese vivo che risponde e partecipa!»,

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Aprile 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rescaldina, 120 nuove sagome per il "Ponte dei bambini" 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore