Quantcast

Legnano Ideale: mobilità dolce e mense senza sprechi, le idee preferite dai legnanesi

Classifiche stilate senza i 267 voti annullati (su 846) per non aver espresso entrambi i voti...

Sul podio del Bilancio Partecipativo 2016 la "mensa scolastica senza sprechi" (area spese correnti) e la "mobilità dolce" (area investimenti). Le classifiche sono stilate al netto dei 267 voti annullati in quanto i cittadini non hanno espresso due voti (uno per area), come da regolamento. In totale sono stati 846 gli elettori, ma solo 579 le preferenze tenute valide. 

Una affluenza che l'assessore  Umberto Silvestri definisce «deludente». «Inutile nascondersi dietro a parole di rito – commenta il delegato alla Cultura – Questo risultato impone una attenta riflessione sui metodi sin qui adottati. Un ripensamento che deve riguardare anche alcuni aspetti tecnici e comunicativi. Mi sono illuso che il buon risultato dell’anno scorso, la realizzazione di ben 15 idee e le 133 nuove idee presentate potessero essere la premessa per il miglior proseguimento  di questo percorso partecipativo, nel quale continuo fermamente a credere. 

E’ stata una sopravvalutazione sbagliata e me ne faccio carico. Non dobbiamo però adesso fare l’errore di gettare insieme all’acqua sporca anche il bambino. Perchè anche se siamo alla seconda edizione, ancora di bambino si tratta. L’esperienza fatta può fornirci ampi spazi di miglioramento. Il prossimo passo che farò sarà di convocare un’assemblea cittadina a cui inviterò tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di Ideale, per affrontare insieme le problematiche esistenti e fare proposte per il futuro. Intanto l’Amministrazione comunale si metterà subito al lavoro per avviare al più presto la realizzazione delle idee vincenti».

Per l'area delle spese, il Comune ha destinato 150mila euro che andranno a finanziare i primi arrivati classificati, fino ad esaurimento. Stessa regola che vale l'area investimenti, alla quale saranno destinati 350mila euro. Tutti i progetti verranno realizzati, a patto che vengano rispettate le pre-condizioni indicate a fianco dell'idea: ad esempio, nel caso del trenino all'interno della Tosi dovrà essere necessario il consenso della proprietà. 

Tra le proposte che sono piaciute di più c'è appunto quella della "mensa senza sprechi" per introdurre nelle scuole un sacchetto termico con cui gli studenti possano portare a casa i cibi avanzati (solo quelli non soggetti a termoregolazione). Nello stesso progetto si intende anche fornire le mense di macchine sottovuoto, ma anche invitare anziani e persone in difficoltà a mangiare con i bambini. 

Nel'area investimenti, i legnanesi hanno dato la loro preferenza alle opere relative alla mobilità dolce, progetto che racchiude le idee di 5 cittadini: realizzare un piano di studio per la viabilità ciclabile su tutto il territorio comunale, completare le piste ciclabili monche (ultimando anche il collegamento tra parco Castello e Altomilanese, modificare l'illuminazione con lampade a led, eliminare le barriere architettoniche, sistemare marciapiedi e verde. Per le piste ciclabili, il budget stabilito dal Comune è il 87mila euro.

CLICCA QUI PER LE PROPOSTE AMMESSE AL VOTO, DESCRITTE NEL DETTAGLIO

Di seguito la graduatoria aggiornata delle idee, divise nelle 2 aree:

IDEE AREA SPESE CORRENTI 

– Mensa scolastica senza sprechi (Silvia Banfi, Carlo Barbui) 78

– Educare con la musica (Frandanisa Rosario Barberi) 68

– Stammi vicino: quando i genitori diventano figli (Barbara Delfini) 64

– Spazio tempo famiglia (Maria Clerici, Rossella Pezzuti) 56

– Sportello di ascolto (Santa Barillari, Rachele Zanoni) 47

– Un trenino nella storia (Daniele Berti) 45

– Cineforum a Mazzafame (Antonio Tola) 40

– CCR Consiglio Comunale dei ragazzi (Raffaella Bianchi) 38 

– Legnano Ospitale (Olivia Pastorelli) 23

– Murales legali (Gaya Secchi) 22

– Ludoteca itinerante (Valeria Sambati, Antonella Carnevali) 21

– Le rotonde diventano arte (Daniele Rizzetto) 20

– Corsi di apprendistato per extracomunitari (Luigi Oleari) 18

– Semi per un futuro (Mikaela Filice) 15

– Video Trolley: il cinema in viaggio nella scuola (Sergio Grega) 9

– Corsi per studenti (Anna Valeria Natola) 8

– Giochi senza frontiere a Legnano (Elisa Morlacchi) 4

– Corso in materia di tutela dei consumatori (Emanuela Vergano) 3

 IDEE AREA INVESTIMENTI 

– Mobilità dolce (Maurizio Foschiera, Federica Nencini, Ruget Buraj, Alessia Vignati, Stefano Raimondi) 135

– Pedoni sicuri (Olindo Torraca, Luigi Corno) 124

– 10,100, 1000 alberi per il futuro dei nostri figli (Marco Borroni) 71

– Percorso mountain bike e running nel quartiere San Paolo (Dario Morelli) 58

– Riqualifichiamo le aree verdi dell’Oltresempione (Elena Boldrin) 57

– Bike sharing (Veliaj Blerina) 44

– Riqualificazione parchetto Piazza Trento Trieste (Sara Pigozzi, Amadeo Amadei) 39

– Il museo per tutti (Silvia Baitini) 27

– Accessibilità alla comunicazione (Lucia Pecoraro) 16

– Un QR Code per ogni monumento di Legnano (Maurizio Marinoni) 8

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Giugno 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore