Un braccialetto per dare informazioni salva vita

È il progetto realizzato dalla Cri di Legnano e presentato la sera della Vigilia di Natale...

Un braccialetto QR code per comunicare informazioni salva vita.  È l’originale progetto realizzato dalla Croce Rossa di Legnano e presentato in anteprima ai legnanesi la sera della Vigilia di Natale.  

Un’iniziativa, “made Cri Legnano”, che risulta unica in tutta Italia.

In apparenza è un semplice braccialetto in silicone, che sponsorizza la Cri, con un codice Quick Response Code. In realtà nasconde dati personali che, in casi estremi, possono essere utili a un soccorritore per identificare la persona  in difficoltà.

Come spiegato dai volontari Cri, il procedimento è semplice, basta  creare un profilo nel quale indicare dati ritenuti utili per la propria sicurezza come allergie, patologie e contatti utili in caso di necessità.

E’ una sorta di carta d’identità che può essere letta solo attraverso una comune applicazione, installata sul cellulare, capace di decifrare i codici QR.

 Per maggiori info clicca qui.

(Foto di Luigi Frigo)

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Dicembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore