Quantcast

ABBAIA A CANTALUPO LA “RIESENSCHNAUZER” PIU’ BELLA DEL MONDO

Si chiama "Fanny", ha 15 mesi e il suo preparatore è Massimiliano Bollini, 44enne cantalupese che, da oltre 20 anni, si dedica con impegno ad allevare questa razza di cani....

Abita a Cantalupo, frazione di Cerro Maggiore, la "Rtesenschnauzer" più bella del mondo.

Si chiama "Fanny" (nella foto), ha 15 mesi e il suo preparatore è Massimiliano Bollini, 44enne cantalupese che, da oltre 20 anni, si dedica con impegno a questa attività di allevamento.

Per complimentarsi della vittoria sono andati a trovarli di persona, anche il sindaco Antonio Lazzati e l'assessore alla Polizia locale e Tempo libero Gianni Croci.

"Fanny", acquistata all'età di 2 mesi, ha vinto i Campionati del mondo di bellezza a Salisburgo, ai quali erano presenti ben 20mila iscritti, sbaragliando la concorrenza di 160 pari razza. Un giudice esperto internazionale, valutando tra le altre cose il colore del pelo, gli occhi, la morfologia e l'andatura, ha decretato il quattro zampe cantalupese come il più bello del pianeta.

Nel suo palmares figurano diverse altri importanti risultati quali, ad esempio, il 4° posto agli Europei e il titolo di "Giovane promessa" Enci (Ente nazionale cinofilia italiana) all'età di 11 mesi.

Altro esemplare di successo di Bollini è "Indian Malia In the dark" " reduce da un 5° posto sia a Mondiali che agli Europei.

Il primo campione dal cantalupese è stato, invece, "Arturo", ottimo negli anni '90.

"Occorre saper scegliere bene i cani – dichiara Bollini -, è così che si può arrivare a grandi traguardi. Questi animali sono un razza equilibrata, addestrabilissima, non sono degli abbaioni ma gran cani da guardia e da difesa".


Il sindaco Antonio Lazzati,a sinistra, e l'assessore alla Polizia locale e Tempo libero Gianni Croci, a destra, con Massimiliano Bollini in posa con un cane del suo allevamento "Indian Malia In the dark"

Gea Somazzi
gea.somazzi@legnanonews.com
Noi di LegnanoNews abbiamo a cuore l'informazione del nostro territorio e cerchiamo di essere sempre in prima linea per informarvi in modo puntuale.
Pubblicato il 12 Giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore