Quantcast

FRECCETTE: LEGNANESE IN NAZIONALE

Le recenti competizioni hanno confermato, inoltre, una netta ripresa del movimento dardistico nell'Alto Milanese e nel Varesotto...

I mesi di Maggio e Giugno sono per tradizione dedicati ai titoli Italiani di Freccette: a Pieve di Cento (BO) il 5-6 Maggio appuntamento coi Campionati di Singolo e di Doppio.

Il 2-3 Giugno invece le finali più ambite: quelle che designano il miglior Dart Club d’Italia.

L’annata è stata propizia per i colori della Lombardia: un legnanese Alessandro Colnaghi vestirà la divisa della nazionale in Grecia, a metà maggio, per la Coppa del Mediterraneo.

Altri prestigiosi piazzamenti in quasi tutte le gare valide per la Classifica italiana, a conferma di una ripresa del movimento dardistico nella regione.

I titoli lombardi sono andati nel varesotto: tra gli uomini ha vinto la sorpresa dell’anno, quell’Andrea Contino che fin dalle prime uscite ha stupito tutti per la sua forza e la sua naturalezza di gioco: doti che normalmente si acquisiscono dopo anni di pratica, non al debutto come ha fatto Contino. È di Brenta (VA), ma se volete vederlo giocare dovete andare al Paddy Cullens, a Pogliano Milanese.

Sorpresa anche nel campo femminile: vince Rosa Napolitano, del club Marshals di Varese, al suo primo anno con le freccette tradizionali.

Sia Rosa che Andrea possono fare bene ai Campionati Italiani: i mezzi li hanno.
Per le finali a squadre invece già designate due delle nostre compagini: accanto all’Appaloosa di Fagnano Olona, sempre presente da ventun’anni, Venerdì 20 aprile si è qualificato, non senza fatica, il club Tequila di Cantalupo. Dopo tre anni di assenza il Tequila concorre al titolo italiano proprio nell’anno della maggiore età, il diciottesimo da quando esiste il sodalizio.

L’ultimo posto utile se lo giocheranno venerdì 27 aprile i club Marshals di Varese e De Sfroos di Como, nell’ultimo atto di un’interminabile ed equilibrata sfida.

Per le finali di serie B, invece, sembrano aver messo una seria ipoteca sulla qualificazione le Freccette Tricolori di Varese, ma mancano ancora due giornate, e non è detta l’ultima parola.
 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 24 Aprile 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore