Quantcast

GIOVANNI MARIA PEDRANI, INGEGNERE, MA ANCHE SCRITTORE DI ROMANZI

0108_foto.jpg

Giovanni Maria Pedrani, ingegnere, è un nostro concittadino, autore di diversi romanzi che gli hanno pure fruttato vittorie e segnalazioni in concorsi letterari.

L'ultima sua opera, “Nebbie d'estate”, è un romanzo che per lui, come leggiamo in una autorevole recensione ‘ha avuto un effetto taumaturgico e catartico ed è servito a riconciliarlo con la propria città’.

Il romanzo “Nebbie d'estate” ha conseguito il primo posto all'edizione 2009 del Premio letterario Nazionale 'Autori Italiani'. Il racconto narra l'inchiesta del commissario Pinciroli. Un crimine misterioso nell'hinterland milanese. 

Dopo aver esitato per più di vent’anni a rendere pubblici i suoi romanzi e racconti, se non nella ristretta cerchia di amici e parenti, Pedrani solo nel 2004 ha deciso di partecipare a qualche concorso letterario. Da allora ha collezionato numerosi riconoscimenti ed alcune sue opere sono state pubblicate da case editrici, riviste e quotidiani nazionali. 

 

Alcuni suoi lavori , come “Carabinieri in giallo”, “Salvatore Quasimodo”, “Silarus”, “Tabula Fati”, “Energheia”, “Autori Italiani”,  sono stati pubblicati da note case editrici: Mondadori, Ex-Cogita, Editrice Laurum, Lineadaria. 

1907_foto.jpg

Free Website Counter

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore