Quantcast

SPETTACOLO TEATRALE AL PARCO PAGANI PER I 50 ANNI DEL CLASSICO


2706_liceo.jpg 2706_liceo.jpg
Il regista Luciano Mastellari, al centro prima dello spettacolo cui ha assistito un publico numeroso e attento

Nella suggestiva cornice del Museo Pagani di Castellanza, ieri sera, ha riscosso successo la rappresentazione teatrale ‘Uh, le donne di Atene” miscellanea dedicata a Acarnesi, Lisistrata, Tesmoforiazuse, Ecclesiazuse e Pace, protagoniste delle opere di Artistofane, e interpretata dagli allievi della Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano, con la regia del legnanese Luciano Mastellari.

Spettacolo originale, inedito, non di facile visione eppure così ben recitato, ottimamente riuscito e ben gradito da un folto pubblico che ha riempito l'anfiteatro del parco Pagani.

Il regista ha estratto il prezioso materiale da elaborare, con-fondendo i testi,selezionando le scene, ma, soprattutto, scegliendo una linea di lavoro. Sono stati ridimensionati alcuni personaggi, è sparito il Coro, ma si è dato luogo a una maggior coralità; si è limato il linguaggio originale per dare maggior spazio, con la dizione, alla modernità delle battute e, con le azioni fisiche, alla funzionalità del testo, alle situazioni, cercando di esaltarne così il più possibile la comicità assoluta.

Oltre alla regia di Luciano Mastellari, da citare il lavoro di Michela Bonzi (lighting architect), i costumi di Josune Aramboru, Gleano e Enza Bianchini, il make-up di Enza Sorbello, la realizzazione luci e suono di Marca Cattaneo Communication & Entertainment.

Gli attori: Stefano Accomo, Giulia Angeloni, Francesca Cassottana, Luca D'Addino, Sara Dho, Ivano La Rosa, Alessandro Grima, Caterina Luciani, Marta Mungo, Giuseppe Palasciano, Pasquale Patruno, Martina Polla, Andrea Romano, Selvaggia Tegon Giacoppo, Emanuele Turetta, Silvia Valsesia, Victoria Delau.

L’apposito comitato per i 50 anni del Classico, presieduto dalla instancabile vice preside Ornella Ferrario e composto da ex allievi del Liceo, la cui associazione è presieduta dall'instancabile Pietro Bonzi, può essere soddisfatto del programma sin qui attuato, in attesa della conclusione prevista venerdì 1° ottobre, quando si darà vita ad una convention con grande festa, alla quale saranno invitati tutti gli ex allievi del Classico unitamente ai professori di ieri e di oggi e agli attuali studenti.

Ricordiamo che le celebrazioni del 50° del Classico sono patrocinate dal Comune di Legnano e sponsorizzate dalla Fondazione Ticino Olona, dai Rotary Club e dai Lions Club del territorio e dalla Reale Mutua, Agenzia di Legnano Marco Minesi.

La prof.ssa Ornella Ferrario e Pietro Bonzi durante la presentazione dello spettacolo con attori gli allievi della Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano (Foto L. Frigo)

2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg 2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg 2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg
2706_liceo.jpg

Free Website Counter

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Giugno 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore