Quantcast

Due legnanesi confermati alla guida di ANACI – Provinciale di Varese

Angelo Spadari reggerà le sorti del sodalizio sino al 2025, affiancato dal segretario provinciale Stefano Cozzi. L'associazione varesina degli amministratori di condominio ha rinnovato i quadri direttivi

angelo spadari

Due legnanesi alla guida dell’ ANACI – Provinciale di Varese per il prossimo quadriennio 2021/2025. Angelo Spadari (nella foto) e Stefano Cozzi, professionisti entrambi di Legnano, sono stati eletti al Teatro Nuovo di Gallarate rispettivamente presidente e segretario.

La Provinciale di Varese non ha voluto rinunciare al valore della continuità. Il direttivo uscente al comando dell’Associazione dal 2009 è stato riconfermato, per la prosecuzione del lavoro che nonostante l’uragano COVID non ha subito flessioni. Infatti, alla presidenza è rimasto il geom. Angelo Spadari che reggerà le sorti del sodalizio sino al 2025, affiancato dal segretario provinciale geom. Stefano Cozzi, che con il presidente condivide il record del quarto mandato.

«Oggi – spiega il presidente Spadari -, all’amministratore si richiedono sempre maggiori competenze. La sua preparazione deve essere multidisciplinare nel mondo immobiliare e condominiale. Le competenze tecniche, amministrative, contabili, giuridiche, tributarie sono richieste in maniera sempre più approfondita. In tale ottica diviene essenziale l’aggiornamento professionale e quindi l’organizzazione dei corsi, che debbono essere tempestivi rispetto alle novità e di alto livello. Da quaranta anni ANACI Varese ha un proprio Centro Studi Condominiali da decenni diretto dall’avvocato Fausto Moscatelli, che rappresenta un tassello del più ampio organigramma scientifico che comprende i tre livelli coordinati dei Centri Studi Provinciali, Regionali e Nazionale».

«L’impegno che ci assumiamo – ha concluso il presidente Spadari – è quello di offrire a chi voglia intraprendere la professione i corsi di formazione iniziale. Quello dell’anno 2022 è iniziato il 20 gennaio scorso ed è il 41°, il primo di ANACI VARESE è stato fatto nel 1981. Agli amministratori riserviamo i corsi di formazione periodica. I corsi di formazione periodica e inziale sono tutti accreditati al Ministero di Grazia e Giustizia e dunque validi ai fini dell’esercizio della professione».

Nel quadriennio passato, Anaci Varese si è inoltre certificata TUV ISO 9001:2015, per cui attua un sistema di procedure e gestione certificato: infatti ANACI Varese non è la provinciale più grande d’Italia ma è al vertice per la qualità dei corsi, per il numero di convegni e per l’altissimo livello dei relatori anche nel settore dell’amministrazione condominiale.

Il Direttivo di ANACI VARESE è una squadra composta da amministratori di ogni fascia di età, per cogliere le necessità dei giovani professionisti e sostenere il livello dei senior. Questo l’organigramma completo.

Angelo Spadari: Presidente
Claudio Antoni Canziani: Vicepresidente, Consigliere
Giorgio Bardelli: Tesoriere
Giacomo Bignami: Consigliere
Stefano Cozzi: Segretario, Consigliere provinciale, Consigliere Regionale
Paolo Gallon: Consigliere provinciale
Milena Leone: Consigliere provinciale, Consigliere regionale, Revisore dei conti e proposta per Consiglio Nazionale
Roberto Parravicini: Consigliere, Revisore dei conti, Delegato al congresso
Roberto Veneziani: Consigliere, Delegato al congresso
Matteo Spadari: Coordinatore gruppo giovani
Cesare Canziani: Revisore dei conti

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore