Quantcast

ANACI Varese, convegno di studi in presenza sul Decreto Antifrode

Incontro a al Centro Congressi Ville Ponti a Varese, sabato 27, alle 9

anaci varese

Al Centro Congressi Ville Ponti a Varese, sabato 27, alle 9, convegno di studi in presenza sul Decreto Anntifrode. Iscrizione sul sito www.anacivarese.it Green Pass obbligatorio per accedere in sala.

PROGRAMMA DEI LAVORI:
Il decreto 157/2021 al microscopio: tutte le modifiche introdotte
1. Decreto antifrode – ART 1
 Le modifiche all’art. 119, 11° comma, DL 34\2020 (visto di conformità dei dati relativi alla
documentazione che attesta la sussistenza dei presupposti delle detrazioni)
 Le modifiche all’art. 119, comma 13bis, DL 34\2020 (le asseverazioni di cui al comma 13 ed il loro rilascio
al termine dei lavori o per ogni stato di avanzamento lavori; il futuro decreto del Ministero della
transizione ecologica e i parametri utilizzabili temporaneamente in attesa della sua adozione)
 Le modifiche all’art. 121 DL 34\2020: l’introduzione del comma 1ter (l’estensione dell’obbligo delle
asseverazioni di congruità a tutti i “bonus”; le novità in tema di visto di conformità)
 Cosa aspettarsi dal decreto del Ministro della transizione ecologica

2. Decreto antifrode – ART 2
 La sospensione degli effetti della comunicazione delle cessioni del credito: il nuovo articolo 122 bis DL 34\2020

3. Decreto antifrode – ART 3
 I nuovi controlli della Agenzia delle Entrate. Le conseguenze delle irregolarita’: la decadenza dei benefici
fiscali, le violazioni meramente formali e quelle rilevanti ai fini dell’erogazione degli incentivi. La Cila Superbonus e la decadenza del beneficio fiscale

Relatori:
Avv. Eugenio Antonio Correale
Avv. Fausto Moscatelli
Avv. Davide Longhi
Avv. Ermes Gallone
Avv. Laura Marchetti
Avv. Alessandro Colombo
Dr. Giuseppe Merello
Dr.ssa Milena Leone
Ing. Piercarlo Viterbo
Interverrà anche il Presidente di ANCE VARESE, ing. Massimo Colombo: le imprese e il decreto antifrode

TAVOLA ROTONDA FINALE: i quesiti posti dai corsisti ed i seguenti temi
1. Regime transitorio: se sia necessario (obbligatorio o opportuno?) acquisire il visto di conformità anche per
le partite di lavoro già eseguite e pagate
2. Effetto del decreto 157\2021 (decreto antifrode): se consenta di procedere senza interruzioni anche per il
bonus facciate e per gli altri bonus minori
3. Se sia opportuno munirsi delle asseverazioni di congruità per tutte le operazioni che non concluse il 12
novembre 2021. Su chi gravino i relativi oneri economici
4. Se il costo delle nuove asseverazioni per i bonus minori siano detraibili
5. Effetti della nuove asseverazioni di congruità: se la incongruità di alcune voci di spesa nel capitolato dei
lavori pregiudichi la detraibilità degli altri (art. 119 comma 5 bis)
6. Clausole contrattuali alla luce del decreto antifrode. Come cambiano i contratti e come cautelarsi da
eventuali ulteriori novità normative mediante mirate clausole

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore