Quantcast

Mercatini, videomapping, concerti e spettacoli: svelati gli eventi del Natale a Castellanza

La programmazione va dal 5 dicembre al 6 gennaio compreso, per fare ritornare le persone a stare insieme godendo di proposte di qualità e per tutte le età

Natale Castellanza

Castellanza si prepara ad accendere la magia del Natale con un ricco calendario di eventi pensato per fare ritornare le persone a stare insieme godendo di proposte di qualità.

La programmazione va dal 5 dicembre al 6 gennaio compreso, con almeno un evento ogni settimana. Predisposto dall’assessorato alla Cultura della Città di Castellanza, in collaborazione con importanti enti culturali e con le associazioni del territorio, il cartellone prevede concerti, spettacoli teatrali, eventi per bambini, mercatini natalizi e mostre. Oltre al tradizionale videomapping natalizio sulla facciata del Palazzo Comunale che torna anche quest’anno ancora più in grande con proiezioni anche sulle facciate laterali del municipio. L’accensione avverrà l’8 dicembre nell’ambito di una giornata tutta natalizia, tra mercatini, aree giochi e intrattenimento.

Natale Castellanza

«Un programma costruito con l’obiettivo di offrire a tutta la comunità cittadina un calendario di manifestazioni– spiega l’Assessore alla Cultura della Città di Castellanza, Davide Tarlazzi -. capace di corrispondere al desiderio diffuso di disporre di proposte culturali con cui dare ulteriore valore a festività che tutti ci coinvolgono. Quindi, dal 5 dicembre ogni settimana sarà possibile trovare in città un’occasione di arricchimento culturale, di incontro con ciò che di meglio il mondo artistico produce, di rafforzamento dei legami che costruiscono una comunità».

«Oltre all’Amministrazione Comunale – prosegue l’Assessore Tarlazzi -, in questa progettualità sono coinvolti da un lato operatori di settore di assoluto prestigio come la Fondazione La società dei concerti di Milano o la Fondazione Aida di Verona e dall’altro alcune tra le più attive associazioni culturali e sociali locali quali Proloco, Cai, Corpo bandistico cittadino, Amici del teatro e Mensa del Padre nostro. Si è scelto
come titolo dell’intero cartellone lo slogan “Accendi il Natale” nella convinzione che raccogliendo queste proposte e partecipando ai “rituali” della comunità si possa sperimentare il valore aggiunto del trovarsi insieme per fare festa».

IL PROGRAMMA

Domenica 5 dicembre alle ore 16 in Teatro di via Dante si terrà il Concerto pianistico di Piotr Pawlak “Verso Natale con Chopin” a cura di Fondazione La Società dei Concerti di Milano. Pawlak, polacco e finalista del Premio Internazionale Antonio Mormone conclusosi lo scorso mese di luglio presso il Teatro alla Scala, dedicherà il suo recital pianistico al compositore per pianoforte per eccellenza, il suo compatriota
Fryderik Chopin. Il costo del biglietto è di € 5,00. Prevendita in teatro dalle ore 15 oppure online su www.soconcerti.it

Mercoledì 8 dicembre dalle ore 9 nelle adiacenze del Palazzo Comunale verrà allestito dalla Proloco e dalle Associazioni del territorio il Mercatino di Natale. Nel pomeriggio, alle ore 17.30, sarà inaugurato il nuovo videomapping sulle facciate del Palazzo Comunale. Nella stessa giornata e fino al 6 gennaio sarà possibile visitare “Grigna VI° – Storie di uomini e pareti”, mostra fotografica allestita dal CAI nel cortile della sede
municipale.

Venerdì 10 dicembre presso il Teatro di via Dante alle ore 21 verrà proiettato il docufilm “I Ragni di Lecco, 70 anni di storia e alpinismo” di Filippo Salvioni. Special guest della serata di Auguri di Natale del CAI sarà Luca Schiera. Sfida, fiducia in sé e nelle proprie capacità, motivazione, lavoro in gruppi performanti sono alcuni dei temi che verranno sviluppati e che rendono l’incontro particolarmente stimolante per tutti i giovani in gamba.

Sabato 18 dicembre nella Chiesa di San Giulio alle ore 21 si potrà ascoltare “InCanto di Natale”, il concerto del Corpo Musicale S. Cecilia con la partecipazione del soprano Kamilla Menlibekova.

Venerdì 31 dicembre dalle ore 21.30 il Teatro di via Dante animerà il Veglione con lo spettacolo di cabaret “Ridi con noi” con Italo Giglioli – Urbano Moffa – Fazio Armellini – Matteo Pisu – Valeria Lo Verso. Il costo del biglietto è di € 15,00. Prevendita presso 14 Art Gallery Caffè (bar Fourteen) dall’8 dicembre.

Il nuovo anno si aprirà domenica 2 Gennaio alle ore 16 presso il Teatro di via Dante con un appuntamento d’eccezione: “Il Gruffalò” musical per famiglie e bambini a cura di Fondazione Aida di Verona. Lo spettacolo verrà replicato alle ore 18. Biglietto cortesia € 2,00. Prevendita presso il Teatro dal 5 dicembre.

Il ciclo di eventi natalizi si chiuderà giovedì 6 gennaio alle ore 16.30 al Teatro di via Dante con “It’s still Christmas”, emozionante concerto del Rejoice Coro Gospel a cura della Mensa del Padre Nostro. Biglietto € 10,00. Prevendita presso 14 Art Gallery Caffè (bar Fourteen) dall’1 gennaio.

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore